Torna indietro

Miglior TV 40 Pollici: Guida e Classifica TOP 10 Televisori

Miglior TV 40 Pollici: Guida e Classifica TOP 10 Televisori

Migliori televisori 40 pollici: Top 10 selezionati da Comprissimo.it

Approfondimento prodotti o servizi
Indice dell'articolo

Desideri acquistare un nuovo televisore e sei alla ricerca di una guida completa sulle migliori tv da 40 pollici? Bene, sei nel posto giusto.

Praticamente tutti almeno una televisione in casa e soprattutto oggi che, grazie alle nuove tecnologie, è possibile collegarsi ad internet e guardare tutto ciò che si desidera ed in qualunque momento, è diventato un elettrodomestico sul quale si è disposti a spendere sempre più. Tuttavia, il mercato è davvero vasto e ricco di prodotti interessanti anche dal prezzo più accessibile, l’importante è sapere bene cosa si cerca ed individuare i punti sui quali si è disposti a scendere a compromessi.

Se sei alla ricerca di un televisore versatile e di dimensioni compatte, i modelli da 40 pollici potrebbero essere la scelta perfetta, mentre se hai più spazio a disposizione puoi dare uno sguardo alla selezione dei migliori televisori 50 pollici o se, al contrario, non ne hai molto, anche un buon televisore da 24 pollici può essere una valida soluzione.

I 40 pollici restano comunque una soluzione molto versatile che coniuga alla perfezione una buona qualità dei dettagli ed al tempo stesso anche un ingombro nella media ed una dimensione giusta per un ambiente di medie dimensioni. Infatti, una tv troppo grande in un ambiente di dimensioni medie o piccole, non è affatto indicato in quanto non consente di posizionarsi alla giusta distanza.

Nella nostra guida completa dei migliori televisori da 40 pollici, esploreremo una selezione dei migliori prodotti disponibili attualmente sul mercato. Dai marchi più rinomati alle proposte emergenti, analizzeremo le caratteristiche chiave di ciascun televisore, valutando tutta una serie di caratteristiche importanti come la qualità dell’immagine, le funzionalità smart, il design e molto altro ancora.

Che tu sia un appassionato di film, uno spettatore sportivo o un giocatore incallito, esamineremo le specifiche tecniche che fanno la differenza nell’esperienza di visione e nell’interattività, così da offrirti la migliore soluzione possibile, cercando anche di abbracciare una ampia platea in fatto di budget. Per quanto riguarda i migliori televisori per playstation 5, vi abbiamo dedicato una classifica a parte.

Uno sguardo più da vicino alle 10 migliori tv da 40 pollici

1
Sharp UD-P20E-W

Sharp Aquos 4T-C40BL3EF2AB Smart TV 40″ 4K

Sharp Aquos 4T-C40BL3EF2AB Smart TV 40″ 4K

La migliore per risoluzione 4K


  • Risoluzione - 4K
  • Smart TV -
  • Dimensioni - ‎18,73 x 91,44 x 57,47 cm

Il primo modello della nostra classifica è un televisore che combina perfettamente qualità dell’immagine, qualità del suono e un buon rapporto complessivo di qualità/prezzo, si tratta del televisore Sharp Aquos 4T-C40BL3EF2AB da 40”.

La Sharp Aquos 4T-C40BL2EF2AB è un’opzione eccellente per chiunque cerchi una smart TV di alta qualità senza però voler spendere una fortuna.

Infatti, con un ampio schermo da 40 pollici e una risoluzione 4K Ultra HD, offre immagini nitide e vivaci che rendono l’esperienza visiva estremamente coinvolgente a cui si aggiunge la tecnologia HDR che contribuisce a una gamma di colori più ampia e a un contrasto migliore, garantendo un realismo impressionante nelle immagini.

 

Una delle caratteristiche distintive di questa TV è il suo sistema audio integrato Harman Kardon, che fornisce un suono potente e chiaro, avvicinandosi all’esperienza audio di un vero cinema.

Buone notizie anche per quanto riguarda il comparto connettività, con quattro porte HDMI, tre porte USB, Wi-Fi e Bluetooth, offre molteplici opzioni per collegare dispositivi esterni e accedere a una vasta gamma di contenuti online. Inoltre, la presenza di Android TV 9.0 assicura un’ampia selezione di app e canali di streaming, tra cui Netflix, YouTube, Prime Video e Disney+.

Nonostante le sue numerose qualità, ci sono alcune piccole critiche da considerare ma che potremmo tranquillamente definire trascurabili. Il design potrebbe essere percepito come un po’ semplice e la mancanza di un piedistallo girevole potrebbe limitare le opzioni di posizionamento. Inoltre, il telecomando non è retroilluminato e potrebbe risultare scomodo da utilizzare in condizioni di scarsa illuminazione.

  • Pro
  • proSistema audio integrato Harman Kardon
  • proAmpia connettività
  • proQualità dell’immagine ottima
  • Contro
  • controTelecomando non retroilluminato
  • controDesign molto essenziale
2
Hisense RQ563N4AI1

Hisense 40A4FG

Hisense 40A4FG

La migliore per immagini nitide


  • Risoluzione - FullHD
  • Smart TV -
  • Dimensioni - ‎89,3 x 18,2 x 55,9 cm

Secondo e meritatissimo posto per il televisore smart Hisense 40A4FG anch’esso da 40 pollici.

La Hisense 40A4FG da 40 pollici è una smart TV Full HD che offre un’esperienza visiva coinvolgente e soddisfacente grazie alla sua risoluzione di 1920 x 1080 e alla tecnologia HDR che garantisce colori vivaci e un contrasto nitido. Con il sistema operativo VIDAA 4.2 e il supporto per i controlli vocali di Alexa, l’accesso a una vasta gamma di contenuti tramite Wi-Fi integrato è reso estremamente semplice e intuitivo.

L’audio della Hisense 40A4FG è potente e chiaro grazie alla tecnologia DTS Virtual-X, che regala all’utente un audio coinvolgente durante la visione di film e serie TV.

Il design moderno con cornici sottili si adatta perfettamente a qualsiasi ambiente e rende la televisione esteticamente bella e molto versatile, mentre la connettività USB consente la riproduzione di file multimediali direttamente dalla TV. La modalità gaming, con il suo input lag ridotto e la modalità sport, che offre coinvolgimento a tutto tondo durante gli eventi sportivi, arricchiscono ulteriormente l’esperienza d’uso di questa smart TV.

Tra i suoi punti di forza, spiccano la risoluzione Full HD, l’accesso a numerosi contenuti tramite Wi-Fi integrato e controlli vocali Alexa, oltre alla certificazione lativù che garantisce sicurezza e qualità del prodotto. Tuttavia, per utenti che cercano una qualità video superiore come il 4K, la risoluzione potrebbe non essere sufficiente. Infine, la mancanza del supporto per Dolby Vision e DTS:X e gli angoli di visione limitati sono elementi che andrebbero considerati.

  • Pro
  • proBuona risoluzione
  • proTecnologia audio DTS Virtual-X
  • proWi-Fi integrato
  • Contro
  • controRisoluzione non in 4K
  • controManca il supporto per Dolby Vision
3
TCL 40ES561 Android TV 40″ Full HD

TCL 40ES561 Android TV 40″ Full HD

TCL 40ES561 Android TV 40″ Full HD

La migliore per sistema operativo


  • Risoluzione - Full HD
  • Smart TV - Si
  • Dimensioni - 7.5 x 91 x 52.4 cm

Il terzo posto invece è occupato da un televisore che risponde perfettamente alle esigenze di chi cerca un dispositivo smart di qualità ad un prezzo accessibile, si tratta del TCL 40ES561 Android TV 40″ Full HD.

Il televisore smart TCL 40ES561 Android TV da 40″ Full HD offre un’esperienza di intrattenimento superiore rispetto alla media considerando il prezzo, con una qualità dell’immagine eccellente. Dotato di tecnologie HDR e micro dimming, garantisce una straordinaria nitidezza delle immagini con dettagli più definiti e colori realistici. Servizi di streaming video come Prime Video, Netflix, Disney+ e YouTube sono facilmente accessibili direttamente da questo Smart Android TV, mentre è possibile installare ulteriori app tramite il Google Play Store.

Con una risoluzione Full HD di 1920 x 1080 pixel, un triplo tuner integrato (DVB S2 / -C / -T2), e funzionalità come HDR, Micro Dimming, modalità Sport e Gioco, Dolby Audio e Smart Volume, il TCL 40ES561 offre un’ampia gamma di opzioni per un’esperienza multimediale completa. Le connessioni includono 2 porte HDMI, 1 porta USB, Bluetooth e WiFi, garantendo una facile connettività con altri dispositivi.

Uno dei punti di forza di questo televisore è sicuramente una vasta gamma di contenuti di streaming disponibili, che includono già app preinstallate come Prime Video, Netflix, YouTube e Google Play, oltre a ulteriori servizi accessibili tramite il Google Play Store. L’integrazione di Google Assistant consente di controllare il televisore tramite comandi vocali, offrendo un’esperienza ancora più intuitiva e personalizzata.

La tecnologia Dolby Audio assicura un’esperienza sonora coinvolgente e di alta qualità, mentre HDR e Micro Dimming migliorano ulteriormente la qualità dell’immagine, garantendo contrasti più elevati e dettagli più chiari.

  • Pro
  • proVasta gamma di contenuti streaming
  • proTecnologia Micro Dimming
  • proIntegrazione Google Assistant
  • Contro
  • controAudio integrato potenzialmente limitato
  • controLimitazioni delle connessioni
4
Hisense RQ563N4AI1

Hisense 40AE5600FA Smart TV 40 Full HD

Hisense 40AE5600FA Smart TV 40 Full HD

La migliore per funzioni smart


  • Risoluzione - Full HD
  • Smart TV - Si
  • Dimensioni - 893×182×559mm

Il televisore Hisense 40AE5600FA Smart TV 40 Full HD offre un’esperienza di visione decisamente interessante con un design elegante e privo di cornice frontale, mettendo al centro l’esperienza visiva senza distrazioni. Questo televisore si integra perfettamente in qualsiasi ambiente domestico, grazie alla sua leggerezza estetica e all’attenzione al dettaglio nel design.

Il punto forte di questo televisore è la sua interfaccia Smart TV altamente personalizzabile, che offre tempi di caricamento veloci e una schermata iniziale semplificata. L’integrazione di VIDAA consente agli utenti di accedere facilmente a una vasta gamma di contenuti e di controllare il televisore tramite comandi vocali grazie a Google Assistant integrato. Inoltre, la funzionalità mirroring offerta da Hisense Anyview Cast permette di visualizzare in tempo reale sullo schermo del televisore quanto avviene su smartphone e tablet, offrendo un’esperienza di visione ancora più versatile e interattiva.

La qualità audio è ottimizzata grazie al sistema audio dbx-tv, che offre un suono pieno e ricco senza la necessità di dispositivi audio aggiuntivi. Inoltre, la tecnologia Natural Colour Enhancer garantisce una resa dei colori realistica e intensa, migliorando ulteriormente l’esperienza di visione.

Tra le note dolenti c’è il fatto che, nonostante la qualità dell’immagine sia nitida e i livelli di nero ragionevoli, il supporto per l’HDR potrebbe non essere all’altezza dei modelli di fascia più alta. Inoltre, alcuni utenti potrebbero trovare la qualità audio adeguata ma non eccezionale, soprattutto se confrontata con dispositivi audio separati.

In conclusione, il televisore Hisense 40AE5600FA Smart TV 40 Full HD rappresenta una solida scelta per gli utenti che cercano un televisore con un design elegante, funzionalità smart avanzate e una qualità audio e video soddisfacente, il tutto a un prezzo accessibile.

  • Pro
  • proPrezzo accessibile
  • proFunzionalità mirroring
  • proColori intensi
  • Contro
  • controQualità audio nella media
  • controSupporto per HDR nella media
5
CHiQ L40H7A Android TV 40″ Full HD

CHiQ L40H7G Android TV 40″ Full HD

CHiQ L40H7G Android TV 40″ Full HD

La migliore tv economica


  • Risoluzione - Full HD
  • Smart TV - Si
  • Dimensioni - 90,6 cm x 52,8 cm (con piedistallo) x 20,5 cm (con piedistallo)

Praticamente a metà classifica troviamo una smart tv dalle caratteristiche che sicuramente attirano l’attenzione, stiamo parlando della CHiQ L40H7A Android TV 40″ Full HD anche in questo caso ad un prezzo vantaggioso.

CHiQ L40H7A si presenta come una smart TV da 40 pollici con un ottimo rapporto qualità/prezzo, infatti non costa molto ma al tempo stesso senza sacrificare la qualità. La risoluzione Full HD e la tecnologia HDR regalano immagini nitide e colori vivaci, perfette per godersi film, serie TV e programmi TV con una resa visiva coinvolgente.

Android TV 9.0 apre le porte a un mondo di intrattenimento con un’ampia gamma di app e canali di streaming come Netflix, YouTube, Prime Video e Disney+. L’interfaccia semplice e intuitiva rende la navigazione piacevole e accessibile a tutti.

L’audio da 16 Watt offre un suono chiaro e potente, adatto alla maggior parte delle esigenze mentre il comparto connettività è completo grazie a Wi-Fi, Bluetooth, 3 porte HDMI, 2 porte USB, un’uscita audio digitale e una porta Ethernet, garantendo la compatibilità con diverse periferiche.

Il design elegante e moderno, con cornici sottili, si adatta perfettamente a qualsiasi ambiente domestico, da quelli più classici a quelli più contemporanei. Le funzionalità aggiuntive come Chromecast integrato, controllo vocale con Google Assistant e la possibilità di registrare programmi TV completano l’esperienza smart.

Il prezzo competitivo rende la CHiQ L40H7A una scelta interessante per chi ha un budget limitato. Naturalmente, come ogni prodotto, presenta alcuni aspetti da considerare: non supporta Dolby Vision e DTS:X, gli angoli di visione non sono amplissimi e il telecomando non è retroilluminato.

  • Pro
  • proImmagine nitida e colori vivaci
  • proPrezzo competitivo
  • proTante funzioni smart
  • Contro
  • controAngoli di visione limitati
  • controNon supporta Dolby Vision e DTS:X
6
Samsung Galaxy Buds 2 Pro

Samsung UE43RU7170U

Samsung UE43RU7170U

La migliore riguardo i pollici


  • Risoluzione - 4K
  • Smart TV - Si
  • Dimensioni - Dimensioni con base 97,02 x 63,63 x 21,03 cm

Il televisore smart Samsung UE43RU7170U offre un’esperienza visiva di alta qualità grazie alle sue caratteristiche avanzate. La tecnologia HDR 10+ garantisce immagini nitide e dettagliate, con una gamma dinamica che valorizza ogni minimo dettaglio, sia nelle scene più luminose che in quelle più scure. Questo TV UHD presenta anche la soluzione Clean Cable, che elimina i fastidiosi cavi in vista, garantendo un ambiente ordinato e pulito, risultando dunque molto curato anche sotto il profilo estetico. Il design slim contribuisce a rendere l’esperienza di visione ancora più coinvolgente, con uno schermo più grande che ti fa sentire al centro dell’azione, sia che tu stia guardando una partita o un film.

Tra le caratteristiche più interessanti del Samsung UE43RU7170U c’è sicuramente la risoluzione UHD certificata, che offre immagini di altissima qualità e il sistema Universal Guide, che permette di accedere facilmente ai propri contenuti preferiti in un’unica schermata. Il televisore è dotato anche della tecnologia PurColor, che garantisce colori naturali e vividi, rendendo ogni dettaglio ancora più speciale.

Nonostante il prezzo accessibile, questo TV offre una qualità video sorprendente. Grazie alla retroilluminazione Edge LED, è in grado di produrre neri profondi e dettagliati, offrendo un’esperienza di visione coinvolgente. Anche l’upscaling è molto efficace, garantendo una buona qualità anche con contenuti in Full HD e SDR.

Infine, per quanto riguarda l’audio, il televisore offre una configurazione standard con due speaker da 10W. Anche se la qualità audio è sufficiente per un utilizzo quotidiano, si potrebbe preferire l’acquisto di una soundbar per un’esperienza più coinvolgente e immersiva.

  • Pro
  • proRisoluzione UHD
  • proTecnologia PurColor
  • proSistema Clean Cable
  • Contro
  • controAudio di base
  • controManca la tecnologia Dynamic Crystal Control
7
Hisense RQ563N4AI1

Hisense 40" QLED FULL HD 40E53KQT

Hisense 40" QLED FULL HD 40E53KQT

La migliore per i giocatori


  • Risoluzione - Full HD
  • Smart TV - Si
  • Dimensioni - 8,5 x 90 x 51,5 cm

Il sesto posto della nostra classifica se lo aggiudica la smart TV Hisense 40″ QLED FULL HD 40E53KQT.

La smart TV Hisense 40E53KQT offre agli utentu una combinazione di qualità visiva all’avanguardia e funzionalità smart, il tutto senza rinunciare ad un design elegante e sottile. Con uno schermo LCD QLED Full-HD da 40 pollici e una risoluzione di 1920×1080 pixel, questa TV è adatta a una vasta gamma di spazi. Il design slim con meno cornici consente un’immersione totale nelle immagini, mentre la tecnologia QLED garantisce una calibrazione precisa dei colori e una tavolozza più ampia per una qualità visiva superiore.

Una delle caratteristiche distintive di questa TV è la piattaforma VIDAA U6, che offre un accesso rapido e intuitivo a una vasta gamma di contenuti tramite una semplice interfaccia utente. Con il supporto per i comandi vocali di Alexa, è possibile controllare la TV con facilità e accedere direttamente a contenuti popolari, tra cui Prime Video, Netflix, DAZN, Disney+ e RaiPlay, semplicemente tramite il telecomando incluso.

Tuttavia, mentre la TV offre una qualità visiva eccezionale e una vasta gamma di contenuti accessibili, le opzioni di connettività potrebbero risultare un po’ limitate. Con sole 2 porte HDMI e 2 porte USB, potrebbe essere necessario pianificare attentamente la connessione di dispositivi esterni come console di gioco o lettori multimediali.

Nonostante queste limitazioni, la smart TV Hisense 40E53KQT rimane una scelta solida per chi cerca una TV di fascia media ben equipaggiata. Con la sua combinazione di qualità visiva, funzionalità smart e design elegante, offre un’esperienza di intrattenimento completa e coinvolgente per una vasta gamma di utenti.

  • Pro
  • proQualità visiva avanzata
  • proPiattaforma VIDAA U6
  • proBel design
  • Contro
  • controLimitate opzioni di connettività
  • controConsumi non proprio contenuti
8
Strong SRT40FF2003 TV 40 pollici FHD

Strong SRT40FF2003 TV 40 pollici FHD

Strong SRT40FF2003 TV 40 pollici FHD

Migliore per funzionalità


  • Risoluzione - Full HD
  • Smart TV - No
  • Dimensioni - 18 x 90 x 56 cm

La TV Strong SRT40FF2003 da 40 pollici è un dispositivo di alta qualità con una serie di funzionalità avanzate, nonostante non sia una smart TV. Dotata di un triplo tuner integrato (DVB-T2/C/S2) e uno slot CI per l’accesso alla Pay TV, questa TV è in grado di garantire un’eccellente qualità dell’immagine, indipendentemente dalla fonte di trasmissione utilizzata.

Uno dei suoi punti di forza è la straordinaria qualità visiva: il contrasto eccezionale e le foto realistiche offrono un’esperienza visiva coinvolgente, mentre il rapporto di qualità dell’immagine di 300 e i colori brillanti assicurano immagini vivide e dettagliate. Inoltre, la nitidezza e la fluidità delle immagini in movimento rendono la visione dei contenuti ancora più piacevole e dettagliata.

Le caratteristiche aggiuntive, come la guida elettronica alla programmazione (EPG), la lista dei canali preferiti e il controllo genitori, offrono un controllo completo sull’esperienza di utilizzo. Inoltre, la possibilità di montaggio a parete con supporto VESA 200×200 e il possibile posizionamento su scaffale con piedini inclusi consentono maggiore flessibilità nell’installazione, adattandosi a diverse esigenze e preferenze di configurazione.

Tuttavia, va tenuto presente che, essendo una TV non smart, potrebbero mancare alcune funzionalità moderne come l’accesso diretto a servizi di streaming come Netflix o Amazon Prime Video. Inoltre, le opzioni di connettività sono limitate, con solo 2 porte HDMI e 2 porte USB disponibili. In ogni caso, per chi cerca una TV senza fronzoli, ma con un’eccellente qualità dell’immagine e una varietà di funzionalità utili, la Strong SRT40FF2003 rappresenta sicuramente una scelta affidabile e conveniente.

  • Pro
  • proBuona qualità visiva
  • proDesign essenziale
  • proFlessibilità di installazione
  • Contro
  • controNon è smart
  • controLimitata connettività
9
Telefunken TE40550G54V4DAZ

Telefunken TE40550G54V4DAZ

Telefunken TE40550G54V4DAZ

Migliore per connettività


  • Risoluzione - Full HD
  • Smart TV - Si
  • Dimensioni - 23,5 x 90,9 x 57 cm

Al penultimo posto troviamo la smart TV Telefunken TE40550G54V4DAZ che offre un’esperienza televisiva di buon livello grazie alle sue numerose funzionalità e al sistema operativo Android TV integrato. Con una diagonale di 40 pollici e un design moderno e sottile, si adatta perfettamente a qualsiasi ambiente, garantendo un aspetto elegante e discreto.

Uno dei punti di forza di questa TV è il sistema operativo Android TV, che offre una vasta gamma di contenuti e applicazioni attraverso il Google Play Store. Inoltre, la funzionalità Chromecast integrata consente di trasmettere facilmente contenuti dallo smartphone o dal computer direttamente sulla TV.

Il controllo vocale intelligente tramite Google Assistant è un’altra caratteristica notevole di questa TV, che consente di controllare facilmente la TV, cambiare canali, regolare il volume e aprire le app con semplici comandi vocali. Inoltre, è possibile controllare altri dispositivi intelligenti compatibili in casa attraverso Google Home, aggiungendo ulteriore comodità e praticità.

La risoluzione Full HD (1920×1080 pixel) garantisce immagini nitide e dettagliate, offrendo un’esperienza di visione coinvolgente e realistica mentre la tecnologia Dolby Audio garantisce buone prestazioni audio.

In termini di connettività, la TV offre una vasta gamma di opzioni, tra cui WiFi, Ethernet, 3 porte HDMI, 2 porte USB, 1 porta VGA, 1 porta CI+, uscita audio ottica digitale e uscita per cuffie. Il bollino lativù garantisce la compatibilità con le piattaforme di trasmissione digitale terrestre, satellitare e Internet secondo gli ultimi standard tecnologici.

Complessivamente, la smart TV Telefunken TE40550G54V4DAZ offre un’ampia gamma di funzionalità e prestazioni di alta qualità, ad un prezzo piccolo.

  • Pro
  • proSistema operativo Android TV
  • proControllo vocale
  • proPrezzo conveniente
  • Contro
  • controNecessità di connessione ad una rete
  • controRallenta se ci sono molte app installate
10
Hisense RQ563N4AI1

Hisense 40E43KT

Hisense 40E43KT

Migliore per digitale terrestre


  • Risoluzione - HD
  • Smart TV - Si
  • Dimensioni - 2 x 90 x 51,5 cm

La Smart TV Hisense 40E43KT è l’ultimo prodotto della nostra lista ma comunque parliamo di un buon televisore dotato di una risoluzione HD ed un design slim con cornici sottili, che mettono in risalto lo schermo da 40 pollici, rendendolo non solo un dispositivo di intrattenimento, ma anche un elemento di design che si adatta a qualsiasi ambiente domestico.

L’esperienza utente è migliorata dal sistema operativo VIDAA U6, che offre un’interfaccia intuitiva e personalizzabile e si apprezza molto anche l’integrazione dei controlli vocali Alexa che consente di controllare la TV senza dover utilizzare il telecomando.

La connettività è un punto di forza, con Wi-Fi integrato e un telecomando che offre accesso diretto alle piattaforme di streaming più popolari come Netflix e Amazon Prime Video. La modalità Game Mode ottimizza la TV per il gaming, riducendo il lag e migliorando la fluidità dell’immagine, il che è essenziale per i videogiochi ad alta velocità.

Dal punto di vista tecnologico, la TV offre specifiche all’avanguardia, come il sintonizzatore Digitale Terrestre T2 e Satellitare S2 HEVC 10 e l’audio immersivo DTS X. Queste caratteristiche assicurano una visione ottimale dei contenuti in alta definizione e garantiscono che la TV sia pronta a supportare le future evoluzioni degli standard di trasmissione.

Tuttavia, nonostante le sue caratteristiche impressionanti, la risoluzione HD non è tra le migliori mentre la modalità Game Mode potrebbe non essere sufficiente per soddisfare le esigenze degli utenti più esigenti in termini di prestazioni di gioco.

  • Pro
  • proModalità Game Mode
  • proConnettività avanzata
  • proPrezzo accessibile
  • Contro
  • controRisoluzione non eccellente
  • controAudio migliorabile

Tabella di comparazione delle migliori TV 40 pollici

trofeo
1
Sharp UD-P20E-W
Sharp Aquos 4T-C40BL3EF2AB Smart TV 40″ 4K

Questo prodotto è disponibile solo nel suo sito ufficiale e non è disponibile la comparazione di prezzo

trofeo
2
Hisense RQ563N4AI1
Hisense 40A4FG

Questo prodotto è disponibile solo nel suo sito ufficiale e non è disponibile la comparazione di prezzo

trofeo
3
TCL 40ES561 Android TV 40″ Full HD
TCL 40ES561 Android TV 40″ Full HD

Questo prodotto è disponibile solo nel suo sito ufficiale e non è disponibile la comparazione di prezzo

Hisense RQ563N4AI1
Hisense 40AE5600FA Smart TV 40 Full HD

Questo prodotto è disponibile solo nel suo sito ufficiale e non è disponibile la comparazione di prezzo

CHiQ L40H7A Android TV 40″ Full HDproductAlt
CHiQ L40H7G Android TV 40″ Full HD
Samsung Galaxy Buds 2 ProproductAlt
Samsung UE43RU7170U
Hisense RQ563N4AI1productAlt
Hisense 40" QLED FULL HD 40E53KQT
Strong SRT40FF2003 TV 40 pollici FHDproductAlt
Strong SRT40FF2003 TV 40 pollici FHD
Telefunken TE40550G54V4DAZproductAlt
Telefunken TE40550G54V4DAZ
Hisense RQ563N4AI1productAlt
Hisense 40E43KT
Risoluzione
4KFullHDFull HDFull HDFull HD4KFull HDFull HDFull HDHD
Smart TV
sìsìsìsìsìsìsìnosìsì
Dimensioni
‎18,73 x 91,44 x 57,47 cm‎89,3 x 18,2 x 55,9 cm7.5 x 91 x 52.4 cm893×182×559mm90,6 cm x 52,8 cm (con piedistallo) x 20,5 cm (con piedistallo)Dimensioni con base 97,02 x 63,63 x 21,03 cm8,5 x 90 x 51,5 cm18 x 90 x 56 cm23,5 x 90,9 x 57 cm2 x 90 x 51,5 cm
Qualità audio
BuonaBuonaMediaMediaBuonaMediaBuonaBuonaMediaMedia
Assistente vocale
sìsìsìsìsìsìsìnosìsì
Classe energetica
EFA+FGAFA+FF
Sistema operativo
Android 9.0VIDAAAndroid 9.0VIDAAAndroid 9.0TizenVIDAAAndroidAndroidVIDAA
Fascia di prezzo
Medio/bassaMedio/bassaMedio/bassaMedio/bassaMedio/bassaMedio/bassaBassaBassaBassaBassa
Scrolla qui

TV da 40 pollici: televisore versatile per ogni camera

Sul mercato attuale esistono una vasta gamma di televisori disponibili, sono presenti varie dimensioni e caratteristiche utili a soddisfare le esigenze diverse dei consumatori. Tra questi, i televisori da 40 pollici rappresentano una scelta versatile e adatta a molte situazioni.

TV da 40 pollici: televisore versatile per ogni camera

Un televisore da 40 pollici può essere una scelta versatile per molte camere, sia in ambienti domestici che in contesti come uffici o sale conferenze. Il formato è abbastanza grande da offrire un’esperienza di visualizzazione coinvolgente senza essere troppo ingombrante per spazi più piccoli come le camere da letto, gli studi o le cucine, risulta inoltre flessibile in modo tale da poter essere posizionato su un mobile basso, montato a parete o collocato su una scrivania, a seconda delle esigenze e delle preferenze di design della stanza.

Va anche detto che la maggior parte dei televisori da 40 pollici è anche dotata di funzionalità smart, consentendo l’accesso a un grande numero di applicazioni di streaming, giochi e servizi online direttamente dal televisore. Questo aumenta ulteriormente la sua utilità e versatilità, consentendo di utilizzare il televisore non solo per guardare programmi televisivi e film, ma anche per giocare, navigare su Internet e persino svolgere videoconferenze.

Poiché le preferenze e le necessità variano da persona a persona, è importante valutare attentamente le opzioni disponibili prima di effettuare un acquisto.

 

Perché scegliere un televisore da 40 pollici

I televisori da 40 pollici offrono un punto di equilibrio ideale per molti consumatori. Sono abbastanza grandi da offrire un’esperienza di visualizzazione coinvolgente, ma non così grandi da dominare completamente lo spazio della stanza. Questo li rende particolarmente adatti per appartamenti più piccoli o stanze con spazio limitato. Ma a parte questa caratteristica vi sono una serie di particolarità per cui si può arrivare a scegliere un televisore da 40 pollici.

Con la crescente popolarità delle Smart TV, la maggior parte dei televisori da 40 pollici è dotata di funzionalità smart che consentono l’accesso ad una serie di applicazioni di streaming, giochi e servizi online direttamente dal televisore. Per questo motivo possono essere utilizzati per una varietà di scopi, come guardare film e programmi televisivi, giocare ai videogiochi, svolgere videoconferenze o persino come display per presentazioni

Inoltre, televisori più piccoli tendono ad essere più efficienti dal punto di vista energetico rispetto ai modelli più grandi, il che può essere un vantaggio in termini di risparmio sui costi di gestione a lungo termine. E sempre in paragone con televisori più grandi, tendono ad essere più accessibili in termini di prezzo, offrendo un ottimo rapporto qualità-prezzo senza sacrificare troppo sulle prestazioni.

Essendo che i televisori da 40 pollici sono tra le dimensioni più comuni sul mercato, significa che hai molte opzioni tra cui scegliere. Infatti è possibile trovare diversi modelli con diverse funzionalità e prezzi, consentendo di trovare esattamente quello di cui si ha bisogno.

 

Come scegliere la miglior tv da 40 pollici

Acquistare la miglior tv da 40 pollici può non essere semplicissimo, questo perché in commercio ci sono davvero tantissimi modelli più o meno differenti tra loro, ognuno con specifiche caratteristiche. Se si vuole effettuare un acquisto che sia effettivamente conforme alle proprie esigenze ed aspettative, è necessario prendere in considerazione gli aspetti più importanti e valutarli alla luce di ciò che si desidera.

Come scegliere la miglior tv da 40 pollici

Nei prossimi paragrafi andremo ad analizzari alcuni tra i più importanti aspetti.

Prima di tutto, la risoluzione e la qualità dell’immagine giocano un ruolo cruciale nell’esperienza di visione, infatti una risoluzione più alta assicura dettagli più nitidi e colori più vividi. La tecnologia utilizzata è altrettanto importante, con opzioni come LED, OLED o QLED che influenzano la resa visiva.

Inoltre, il sistema operativo e le funzioni smart possono migliorare notevolmente l’usabilità della TV, consentendo l’accesso a una vasta gamma di app e contenuti online mentre la qualità dell’audio è altrettanto essenziale per un’esperienza di visione coinvolgente, quindi assicurarsi di avere altoparlanti di buona qualità è fondamentale.

Infine, anche considerare la classe energetica per un consumo efficiente di energia e il design affinché la tv si possa integrare armoniosamente nell’ambiente domestico sono aspetti importanti da non trascurare.

Concentrandosi su questi fattori, si può fare una scelta informata per garantire una TV che soddisfi appieno le proprie esigenze e preferenze.

 

Risoluzione e qualità dell’immagine

Il primo fattore, quello che riveste un ruolo davvero importante nella scelta della tv perfetta, sono risoluzione e qualità dell’immagine. In maniera molto semplice, la risoluzione di un televisore si riferisce alla quantità di dettaglio visibile nell’immagine che il televisore può mostrare. Tecnicamente, la risoluzione è definita come il numero totale di pixel che compongono l’immagine visualizzata sullo schermo del televisore.

Le sigle 1080p, 2K, 4K e 8K, che spesso compaiono nelle specifiche dei televisori, indicano diverse risoluzioni, ma è essenziale comprendere cosa rappresentano realmente per fare la scelta migliore.

Maggiore è il numero di pixel, maggiore sarà la nitidezza e la qualità complessiva dell’immagine. Le sigle come 1080p indicano la risoluzione di base di 1920×1080 pixel, comunemente nota come Full HD, mentre la 720p si riferisce a una risoluzione più bassa. Tuttavia, con l’avvento dei televisori 4K, si è iniziato a utilizzare la dicitura 2K per indicare i televisori con risoluzione 1080p.

Il passaggio al 4K è stato significativo, poiché questa risoluzione, pari a 3840×2160 pixel, offre un’immagine ancora più dettagliata e definita rispetto al Full HD. La tecnologia 8K rappresenta il massimo attuale in termini di risoluzione televisiva, con 7680×4320 pixel, garantendo un livello di dettaglio eccezionale, sebbene la disponibilità di contenuti in questa risoluzione possa essere ancora limitata.

 

Tecnologia

Quando si tratta di scegliere la tecnologia TV più adatta alle proprie esigenze, ci si trova spesso di fronte a una vasta gamma di opzioni. Attualmente, le tecnologie più comuni sono OLED, QLED, QNED e LED. Ognuna di queste tecnologie offre caratteristiche uniche che influenzano la qualità dell’immagine e il prezzo del prodotto, vediamole nel dettaglio.

Tecnologia

I televisori OLED offrono un’esperienza visiva straordinaria con neri profondi e colori vividi grazie ai pixel auto-illuminanti, tuttavia questi modelli tendono ad avere un costo più elevato. D’altra parte, i televisori QLED utilizzano una tecnologia di retroilluminazione che migliora la luminosità e la resa dei colori, offrendo un’alternativa più accessibile rispetto agli OLED.

La tecnologia QNED, una recente innovazione sviluppata da LG, combina le caratteristiche delle tecnologie QLED e NanoCell, offrendo un controllo preciso della luminosità grazie alla retroilluminazione a mini LED. Questo si traduce in scene sempre più realistiche e vivide.

Per quanto riguarda i televisori LED, sono generalmente i più economici e offrono un buon rapporto qualità-prezzo. Anche se non dispongono delle caratteristiche avanzate dei modelli OLED e QLED, offrono comunque immagini di buona qualità.

La scelta della tecnologia TV migliore dipende dalle preferenze individuali, dall’uso previsto dell’apparecchio e dal budget disponibile. Ad esempio, se si cerca una qualità visiva superiore e si è disposti a investire di più, un televisore OLED potrebbe essere la scelta ideale. Al contrario, se si cerca un buon compromesso tra qualità e prezzo, un televisore QLED potrebbe essere una scelta più conveniente.

 

Sistema operativo e funzioni smart

Che le tv siano sempre più smart è ormai un dato incontrovertibile e questo può rendere la scelta un po’ più difficile perché richiede di sapersi orientare tra sistemi operativi e funzioni che non tutti conoscono.

Generalmente le smartTv offrono funzionalità aggiuntive oltre alla semplice visione dei programmi televisivi. Queste funzionalità includono accesso a Internet tramite connessione Wi-Fi, supporto per applicazioni e servizi di streaming come Netflix e YouTube, controllo vocale e integrazione con assistenti virtuali come Alexa e Google Assistant, navigazione web, social media, giochi e molto altro.

Per quanto riguarda i sistemi operativi, mentre quelli dei marchi principali spesso condividono funzionalità simili, i modelli più economici tendono ad adottare software proprietari, potenzialmente meno performanti e privi di aggiornamenti.

Tizen OS di Samsung offre un’ottima integrazione con le principali piattaforme di streaming e un’esperienza d’uso fluida grazie a un telecomando intuitivo. WebOS di LG si distingue per la sua interfaccia minimale e intuitiva, offrendo una vasta gamma di app e funzionalità, tra cui la modalità Filmmaker per gli appassionati di cinema. Android TV è ampiamente diffuso e offre un’interfaccia familiare per gli utenti Android, con un’ampia selezione di app e la possibilità di controllare la TV tramite smartphone.

vIDAA OS di HiSense si distingue per la sua velocità e semplicità d’uso, con un’interfaccia minimale e una vasta selezione di app disponibili. Tuttavia, può mancare di alcune app popolari come Mediaset Play.

 

Qualità dell’audio

Quando si valuta la qualità dell’audio di una TV, ci si trova spesso di fronte a una miriade di termini tecnici come Dolby, DTS, 7.1 e surround. La potenza in Watt, spesso citata come parametro di riferimento, è importante ma non è l’unico elemento da considerare. Questo perché un buon audio dipende dall’acustica, dall’armonia, dai materiali e dalla diffusione e non solo dalla potenza. Può tornare utile sapere che le sigle come “2.1”, “2.0” o “7.1” indicano la disposizione degli altoparlanti all’interno del sistema audio.

Qualità dell'audio

Ad esempio, “2.1” indica la presenza di due altoparlanti e un subwoofer, mentre “7.1” indica un sistema con sette altoparlanti e un subwoofer. Queste configurazioni influenzano l’esperienza audio complessiva, con un numero maggiore di altoparlanti che tende a offrire un audio più avvolgente e coinvolgente, soprattutto in ambienti più grandi.

Dolby Digital e DTS sono codifiche audio multicanale, utilizzate per gestire l’audio in impianti con più altoparlanti. Dolby True HD e DTS:X sono evoluzioni di queste tecnologie che consentono un audio tridimensionale e una migliore percezione spaziale per un risultato davvero sorprendente. Il Dolby Atmos e il DTS:X permettono di sfruttare l’audio spaziale, anche se con diverse caratteristiche e requisiti di installazione. La scelta della TV con un audio di qualità dipende dalle preferenze personali, dalla disposizione della stanza e dalle esigenze di visione.

 

Porte e connettività

Se devi acquistare una tv, devi assolutamente considerare attentamente la connettività e le porte disponibili sul retro del televisore. Le porte HDMI sono tra le più indispensabili, permettendo il collegamento di dispositivi moderni come decoder, console di gioco e lettori multimediali.

È importante assicurarsi che la TV abbia porte HDMI sufficienti e supporti funzionalità avanzate come ARC/eARC e 4K/120 Hz per garantire la compatibilità con dispositivi futuri. Il cavo ottico è utile per collegare sistemi audio come soundbar o home theater, trasferendo solo l’audio.

La porta LAN consente di collegare il TV direttamente al router tramite cavo Ethernet per una connessione stabile mentre le porte USB consentono di collegare dispositivi come unità disco rigido USB per la registrazione di programmi o la riproduzione di file multimediali. È importante verificare la potenza di uscita della porta USB e se supporta dispositivi come unità a stato solido (SSD). I

Il cavo coassiale è utilizzato per trasferire segnali TV via cavo o satellitare al televisore, mentre l’ingresso mini jack audio/video è utile per dispositivi analogici come fotocamere. Infine, la presa per cuffie consente di collegare cuffie cablate, ma molti televisori offrono anche connettività Bluetooth per associare le cuffie senza fili.

 

Assistente vocale e altre funzioni

Una delle caratteristiche più interessanti e rivoluzionarie in fatto di televisori, ma non solo in realtà, è l’integrazione di assistenti vocali come Amazon Alexa, Google Assistant o Siri di Apple nelle smart TV.

Assistente vocale e altre funzioni

Gli assistenti vocali sono software di intelligenza artificiale progettati per rispondere a comandi vocali e eseguire una varietà di compiti utili. Nella TV, questi assistenti possono essere utilizzati per una serie di funzioni, tra cui il controllo della TV stessa, la ricerca di contenuti, l’accesso a informazioni su programmi e film, la gestione dello smart home e molto altro ancora.

Una delle principali considerazioni quando si sceglie una TV basata sull’assistente vocale è la compatibilità con il proprio ecosistema domestico esistente. Se si possiedono dispositivi Amazon Echo, Google Home o dispositivi Apple, potrebbe essere conveniente optare per una TV che supporta l’assistente vocale corrispondente. Questo consente un’integrazione più fluida e una maggiore interoperabilità tra i dispositivi.

Inoltre, è importante considerare le funzioni specifiche offerte dall’assistente vocale integrato nella TV. Ad esempio, alcuni assistenti possono offrire una maggiore capacità di ricerca e suggerimenti personalizzati basati sui propri interessi e abitudini di visione. Altri possono integrarsi più strettamente con servizi di streaming specifici o dispositivi per lo smart home.

 

Classe energetica

Anche la classe energetica riveste un ruolo degno di interesse quando si sceglie una TV per molteplici ragioni. L’etichetta energetica suddivide le TV in diverse classi, con la classe A+++ indicando il massimo risparmio energetico e la classe G i consumi più elevati.

Optare per una TV con una classe energetica più alta può portare a significativi risparmi economici nel tempo. Ad esempio, prendiamo un televisore con una diagonale dello schermo di 102 cm (circa 40 pollici). Considerando il consumo stimato di energia, i costi annuali possono variare notevolmente tra le diverse classi energetiche.

Le classi più efficienti come A+++ e A++ possono garantire risparmi significativi rispetto alle classi inferiori come A+ e A, e ancor più rispetto alle classi più basse come B, C, D e G.

Oltre ai risparmi economici, scegliere una TV con una classe energetica superiore può contribuire anche a ridurre l’impatto ambientale, poiché consuma meno energia nel corso del suo utilizzo. Pertanto, prendere in considerazione la classe energetica durante l’acquisto di una TV non solo influisce sulle spese energetiche a breve termine, ma può anche portare a benefici a lungo termine sia economici che ambientali. Sebbene il prezzo delle tv di classe superiore sia leggermente più alto, c’è però da dire che tale costo viene ammortizzato con il risparmio energetico.

 

Design

Per concludere, un ultimo aspetto che merita di essere preso in considerazione al momento della scelta della tv da acquistare è il design, anche se questo è un aspetto abbastanza soggettivo che potrebbe non avere la stessa importanza per tutti.

Design

Uno degli aspetti del design da considerare è la possibilità di montaggio a parete. Molte TV moderne offrono la possibilità di essere montate direttamente su una parete, liberando spazio sul mobile TV e creando un aspetto più pulito e moderno nell’ambiente domestico. Prima di scegliere un modello, è importante assicurarsi che sia compatibile con i supporti a parete standard o che sia dotato di opzioni di montaggio dedicate.

Oltre al montaggio a parete, il design del telaio e della base della TV può variare notevolmente tra i diversi modelli.

Alcune TV presentano cornici sottili e moderne che massimizzano la superficie dello schermo e offrono un’estetica elegante, altre possono avere basi regolabili che consentono di posizionare la TV su diversi mobili o superfici.

Inoltre, il colore e i materiali utilizzati nella costruzione della TV possono influenzare il suo aspetto complessivo. Alcune persone preferiscono TV con finiture opache o metalliche per un look più moderno, mentre altri potrebbero optare per modelli con finiture in legno o colori più tradizionali per adattarsi al loro arredamento esistente.

 

Consigli per l’installazione della tv 40 pollici

Se avete deciso di acquistare un televisore da 40 pollici ma non avete bene idea di come installarlo, ecco qualche consiglio che può tornarvi utile. Prima di tutto, scegliete il luogo migliore per posizionare il televisore, garantendo spazio sufficiente per la ventilazione e i collegamenti. Decidete se montarlo a parete o su un supporto, assicurandovi di seguire le istruzioni e di utilizzare ancoraggi adatti se optate per il montaggio a parete. Posizionate il televisore ad altezza degli occhi quando siete seduti per garantire una visualizzazione comoda.

Assicuratevi che il televisore sia stabile e sicuro, specialmente in presenza di bambini o animali domestici, utilizzando cinghie di sicurezza o supporti aggiuntivi se necessario. Evitate la luce diretta o i riflessi ambientali sullo schermo e regolate le impostazioni dell’immagine in base alle vostre preferenze. Collegate a questo punto i dispositivi esterni con cavi HDMI di alta qualità e nascondi i cavi in modo ordinato. Potete procedere con il connettere il televisore alla rete Wi-Fi per accedere ai servizi di streaming e agli aggiornamenti software.

Non dimenticate di preoccuparvi di configurare correttamente anche l’audio del televisore. Regolate le impostazioni dell’equalizzatore o considerate l’aggiunta di un sistema audio esterno come una soundbar per un’esperienza audio più coinvolgente durante la visione di film o giochi. Pulite periodicamente lo schermo del televisore con un panno morbido e privo di pelucchi per rimuovere polvere, impronte digitali e altri residui, cercate di non di utilizzare solventi aggressivi o materiali abrasivi che potrebbero danneggiare lo schermo. Seguendo questi consigli, potrete installare e configurare il vostro televisore da 40 pollici in modo ottimale.

faq
Domande Frequenti

Staff di Comprissimo

Comprissimo.it è la tua guida fidata per le scelte migliori. Siamo una piattaforma di comparazione dedicata a semplificare le tue decisioni, offrendoti classifiche e recensioni di prodotti e servizi di alta qualità. Il nostro team di esperti lavora instancabilmente per garantirti risparmi di tempo, denaro e problemi, in modo che tu possa fare scelte informate con fiducia.