Torna indietro

Frigoriferi silenziosi: guida e classifica 2023

Frigoriferi silenziosi: guida e classifica 2023

Top 6 frigoriferi silenziosi selezionati da Comprissimo.it

Approfondimento prodotti o servizi
Indice dell'articolo

Lo stoccaggio di alimenti e cibo, all’interno di una casa qualsiasi, passa chiaramente per un elettrodomestico come quello del frigorifero. Si tratta di un elemento unico nel panorama degli elettrodomestici di casa, uno di quegli oggetti che – in un modo o nell’altro – tutti possiedono all’interno della propria abitazione, a prescindere da tipologia, metodo, forma e potenza.

Nel corso del tempo, la proposta di frigoriferi sul mercato internazionale si è sempre più adattata alle possibilità ed alle necessità degli utenti, raggiungendo un livello di evoluzione sempre maggiore, potente e pressante, con lo scopo di proporre l’esperienza migliore che si possa ricercare quando si parla concretamente di frigoriferi.

Nella guida all’acquisto di oggi, dunque, ci focalizzeremo soprattutto su una speciale tipologia di frigoriferi, una modalità di funzione che permette ad alcuni specifici utenti di arginare una delle più comuni problematiche che sono solite affliggere questo tipo di prodotti così tanto ricercati: il rumore.

I frigoriferi più obsoleti, infatti, sono noti ai più proprio per essere dei prodotti particolarmente rumorosi, i quali hanno spesso caratterizzato i suoni delle cucine delle nonne e delle vecchie case in campagna. Per fortuna, con il tempo, questa tendenza si è alleggerita molto, visto che sul mercato sono arrivati i primissimi frigoriferi silenziosi, ossia dei frigoriferi normalissimi ma ottimizzati per ridurre le emissioni sonore all’interno dell’ambiente in cui sono inseriti.

Se la vostra necessità passa dunque per un livello di rumore molto basso, continuate a leggere: stiamo per scoprire quali sono i 6 migliori frigoriferi silenziosi del 2023.

Uno sguardo più da vicino ai nostri 6 migliori frigoriferi silenziosi

1
CineBeam HU70LSB di LG

LG GBP62DSNCN1

LG GBP62DSNCN1

Miglior frigorifero silenzioso combinato


  • Capacità - 384 litri
  • Rumorosità - 35 db
  • Peso - 79 kg

Con il primo frigorifero della nostra classifica dedicata ai modelli più silenziosi abbiamo voluto premere un po’ sull’acceleratore, offrendovi probabilmente una delle migliori soluzioni attualmente presenti sul mercato. Tra prestazioni, capacità, dimensioni e rumorosità, l’LG GBP62DSNCN1 è il migliori frigorifero silenzioso combinato attualmente presente sulla piazza, un prodotto innovativo, moderno ed intelligente che sarà in grado di rivoluzionare completamente il modo con cui si conserva il cibo.

Stiamo parlando appunto di un frigorifero combinato, con tecnologia No Frost, cassetto Zero Gradi e Fresh Converter, che consente di creare e raggiungere le temperature migliori per carne o pesce, oppure di essere convertito in un cassetto di conservazione per frutta e verdura. Tale cassetto di conservazione è ottimizzato anche con tecnologia Fresh Balancer, che permette di gestire a sua volta il grado di umidità per migliorare il tasso di conservazione generale.

Stiamo parlando dunque di un frigorifero con tante funzioni di livello avanzato, come il Door Cooling o il Linear Cooling. La prima opzione permette di raffreddare in maniera molto veloce determinate zone del frigo, mentre la seconda offre un sistema di controllo della temperatura che punta a mantenerla coerente, stabile e lineare, i cui sbalzi si fermano su solo ±0,5°C.

Ovviamente, trovandosi in questa lista, si tratta di un prodotto estremamente silenzioso. Come ci dice la scheda tecnica, e come confermano anche le recensioni degli utenti, la dispersione sonora generata da questo frigorifero si attesta sui 35 db, 38 quando sotto sforzo. Questo identifica un frigorifero incredibilmente silenzioso, letteralmente inudibile.

  • Pro
  • proSuper silenzioso
  • proRicco di funzioni smart e intelligenti
  • proCombinato con congelatore separato
  • Contro
  • controCostoso
2
Hisense RQ563N4AI1

Hisense RB434N4AC2

Hisense RB434N4AC2

Miglior frigorifero silenzioso per le pareti angolari


  • Capacità - 331 litri
  • Rumorosità - 38 db
  • Peso - 74,5 kg

In seconda posizione troviamo dunque un altro frigorifero combinato molto interessante, prodotto da uno dei brand che – nell’ultimo periodo – ha saputo riscuotere un incredibile successo all’interno di tantissimi comparti ed ambienti della vita quotidiana. Stiamo chiaramente parlando di Hisense, e del suo frigorifero RB434N4AC2. Si tratta di un altro frigorifero combinato, simile nella forma al prodotto che abbiamo visto precedentemente, il quale si differenzia principalmente per la sua ottimizzazione a livello di posizionabilità.

Prima di vedere questo aspetto, però, concentriamoci su altri punti cardine.

Stiamo parlando di un frigorifero con una buona tecnologia no frost, dotato di doppia porta reversibile in acciaio inox (che rappresenta anche il colore principale del dispositivo).

Tra i punti forti di questo prodotto troviamo sicuramente l’opzione di congelamento rapido, la quale permette di organizzare e gestire meglio quelli che sono gli elementi congelanti e gli alimenti inseriti all’interno dell’apposito vano. Tra le chicche tecnologiche, insieme a questa, ricordiamo anche la presenza di un indicatore sportello aperto, sempre relativo al congelatore.

Il punto di interesse maggiore è però relativo al design dell’apertura della porta, concepito per permettere un’agevole apertura a 90°. Questo ottimizza la posizionabilità di questo frigorifero, che può anche essere inserito a contatto con pareti angolari, senza impedire o aggravare le condizioni di apertura. La porta a filo è ottimizzata proprio per questo scopo, conferendo accesso a tutti i vari cassetti interni anche quando lo spazio sembra poco.

Parlando di rumorosità, poi, anche questo frigorifero si attesta attorno ai 38 db, caratterizzando un prodotto particolarmente silenzioso.

  • Pro
  • proDesign della porta a filo
  • proCongelamento rapido
  • proEsteticamente moderno.
  • Contro
  • controLa spedizione non può essere effettuata presso le isole (acquisto Amazon)
3
Candy CMDDS

Candy COT1S45EWH

Candy COT1S45EWH

Miglior frigorifero silenzioso mini


  • Capacità - 106 litri
  • Rumorosità - 40 db
  • Peso - 28 kg

In terza posizione, rimanendo dunque sul podio della nostra classifica generale dedicata ai migliori frigoriferi silenziosi del 2023, abbiamo deciso di inserire un prodotto molto particolare, dedicato a chi sta cercando un prodotto di supporto oppure un frigorifero compatto da inserire all’interno di spazi particolarmente ristretti. Stiamo parlando infatti del Candy COT1S45EWH, ossia di un frigorifero silenzioso mini concepito per bisogni specifici.

Si tratta, come appunto abbiamo detto, di un mini frigo da tavolo, dotato di sistema statico di ventilazione variabile che permette di conservare la temperatura ad un livello sempre costante, andando a migliorare contemporaneamente anche il livello di conservazione degli alimenti che vengono inseriti all’interno.

La temperatura può facilmente essere regolata attraverso un comando meccanico particolarmente intuitivo, il quale accentua la sensazione di comodità e praticità offerta da questo genere di prodotto. Tra le altre particolarità interessanti, poi, ricordiamo chiaramente anche la presenza del freezer, che in prodotti mini di questo genere sono spesso un’utopia, qualcosa di difficile da rintracciare.

Grazie alla sua efficienza energetica, inoltre, questo frigo permette di risparmiare fino a circa il 20% in bolletta rispetto ad altri prodotti dello stesso genere.

Per quanto riguarda le emissioni sonore, chiaramente ci troviamo di fronte ad un prodotto poco più rumoroso rispetto ai frigoriferi che abbiamo visto nelle righe precedenti, ma non per questo eccessivamente chiassoso. Il sistema di ventilazione porta infatti il valore di dispersione acustica a circa 40 db, che per un prodotto di questo tipo sono piuttosto validi.

  • Pro
  • proMini frigo dalle dimensioni compatte
  • proComprende un congelatore
  • proPuò essere inserito ovunque
  • Contro
  • controCapacità limitata
4
Samsung Galaxy Buds 2 Pro

Samsung Ecoflex

Samsung Ecoflex

Miglior frigorifero silenzioso con Space Max


  • Capacità - 344 litri
  • Rumorosità - 38 db
  • Peso - 63 kg

La nostra classifica prosegue la sua corsa con un altro frigorifero combinato, molto interessante sia dal punto estetico che da quello prestazionale, soprattutto se si considera anche il brand che l’ha effettivamente prodotto. Il Samsung Ecoflex è infatti un frigorifero combinato silenzioso ed a libera installazione, che cerca di competere sul mercato attraverso diverse interessanti caratteristiche che mirano alla personalizzazione ed alla libertà di stoccaggio degli alimenti.

Stiamo infatti parlando di un frigorifero con tecnologia total no frost ed elementi Space Max, includendo appunto dei particolari rivestimenti interni che estendono la capacità massima del frigorifero, permettendo di inserire una quantità maggiore di elementi all’interno. Tale rivestimento, insieme all’azione diretta della tecnologia anti-brina, permette di ottimizzare la regolazione della temperatura e della circolazione dell’aria, andando appunto ad evitare la formazione del ghiaccio e stabilendo un limite massimo per la temperatura.

Tra i sistemi interessanti di questo frigorifero ricordiamo poi il meccanismo All Around Cooling, che diffonde la temperatura in maniera omogenea all’interno del frigorifero, permettendo ad ogni zona di raffreddarsi in maniera coerente e congrua alle altre, ottimizzando il livello di raffreddamento degli alimenti alla stessa maniera.

Parlando di dispersione acustica, invece, questo prodotto rimane su livelli piuttosto bassi, rispondendo perciò alle necessità di chi cerca qualcosa di funzionale ma comunque di silenzioso.

  • Pro
  • proDimensioni e capacità
  • proAll Around Cooling System
  • proRapporto qualità/prezzo onesto
  • Contro
  • controAlcuni alimenti si seccano facilmente
5
Candy CMDDS

Candy CCTOS

Candy CCTOS

Miglior frigorifero silenzioso piccolo


  • Capacità - 109 litri
  • Rumorosità - 40 db
  • Peso - 28 kg

Anche se nella nostra classifica tale differenza non si nota, sul mercato la maggior parte dei frigoriferi silenziosi sono frigo di piccole dimensioni, chiamati principalmente “mini”. Sarebbe il caso dell’attuale posizione, ricoperta dal Candy CCTOS. Si tratta infatti di un frigorifero silenzioso, compatto e dalle piccole dimensioni, il cui design e semplicità potrebbero però essere incredibilmente interessanti per utenti che vivono da soli, all’interno di piccoli spazi o per chi sta cercando un secondo frigorifero da associare al primo.

Questo modello in particolare è un frigorifero da 109 litri di capacità, con freezer integrato nella parte superiore della sezione di stoccaggio, con un sistema di distribuzione della temperatura più omogeneo di altri prodotti molto più conosciuti. La conservazione con questo frigorifero raggiunge dunque livelli più che ottimali, soprattutto se si considera anche la temperatura regolabile attraverso apposito meccanismo.

Come anticipato, uno dei punti forti di questo frigorifero è anche dato dal design e dalla struttura, che referenti ad uno stile più moderno e lineare di altri mini frigo, permette un facile inserimento anche all’interno di cucine più elaborate, purché sempre coerenti con le dimensioni del frigo in questione.

Dal punto di vista sonoro, dunque, ci troviamo di fronte ad un prodotto che si sente a malapena, con una produzione sonora di appena 40 db.

  • Pro
  • proDesign interessante
  • proSistema di regolazione della temperatura
  • proLeggero da trasportare
  • Contro
  • controDimensioni limitate
6
COMFEE' D80-15ED3

Comfee' RCD93WH1

Comfee' RCD93WH1

Miglior frigorifero silenzioso mono porta


  • Capacità - 93 litri
  • Rumorosità - 41 db
  • Peso - 20,4 kg

Alla sesta posizione della nostra classifica abbiamo dunque deciso di inserire un modello molto particolare di frigorifero, che seppur si caratterizzi per essere un modello compatto e di piccole dimensioni, non viene categorizzato come un frigorifero “mini”. Il Comfee’ RCD93WH1 è infatti un frigorifero mono porta da 93 litri, con controllo meccanico della temperatura ma senza sistema di congelamento, che invece gli altri modelli possiedono.

Questo specifico frigorifero è dunque strutturato per essere un modello a porta reversibile, che dunque può essere installata sia con apertura a destra che apertura a sinistra. Questo fattore influenza molto il tasso di collocabilità del macchinario, che può essere inserito praticamente ovunque all’interno di qualsiasi cucina o ambiente. Ciò, in comunione con le dimensioni compatte di questo modello (47,2P x 45l x 85H cm), permette di facilitare il suo posizionamento, agevolando gli “eterni indecisi”.

Come abbiamo anticipato, questo modello non comprende un freezer o un congelatore. Al suo posto, è stato inserito uno scompartimento refrigerante, il quale permette di raffreddare in maniera molto più veloce gli alimenti che vengono qui inseriti, per renderli freschi nel giro di qualche minuto.

Lo spazio interno può essere organizzato come meglio si crede, visto che i vari ripiani e scompartimenti possono essere spostati a proprio piacimento.

  • Pro
  • proMono porta
  • proScomparto refrigerante
  • proControllo della temperatura
  • Contro
  • controNon comprende un freezer

Tabella di comparazione dei frigoriferi più silenziosi

trofeo
1
CineBeam HU70LSB di LGproductAlt
LG GBP62DSNCN1
trofeo
2
Hisense RQ563N4AI1productAlt
Hisense RB434N4AC2
trofeo
3
Candy CMDDSproductAlt
Candy COT1S45EWH
COMFEE' D80-15ED3productAlt
Comfee' RCD93WH1
Capacità
384 litri331 litri106 litri344 litri109 litri93 litri
Rumorosità
35 db38 db40 db38 db40 db41 db
Peso
79 kg74,5 kg28 kg63 kg28 kg20,4 kg
Dimensioni
67,5 x 59,5 x 203 cm23,3P x 23,6l x 78,7H50P x 57l x 85H cm50P x 57l x 85H cm55P x 58l x 85H cm47,2P x 45l x 85H cm
Capacità congelatore
20 litri96 litri15 litri114 litri14 litri-
Scrolla qui

Frigorifero silenzioso: caratteristiche e peculiarità

Abbiamo dunque concluso la nostra panoramica completa su quelli che sono i modelli più interessanti di frigoriferi silenziosi. Come abbiamo potuto vedere, al di là delle varie differenze che si presentano tra i diversi prodotti, tutti sono connessi da un elemento particolare, il punto chiave attorno al quale abbiamo fatto ruotare tutta la nostra ricerca di fondo: la silenziosità.

frigorifero silenzioso

I frigoriferi silenziosi sono però strumenti concepiti anche per offrire agli utenti la miglior esperienza possibile nelle altre categorie di interesse di questi prodotti, che possono chiaramente riguardare ad esempio la temperatura, la conservazione, il trattamento, la regolazione, il sistema di ventilazione e così via, coinvolgendo tutte quelle che sono le opzioni e le possibilità garantite da un frigorifero.

Quando però si parla di frigoriferi silenziosi, si entra in un altro territorio molto importante, che è quello dell’esperienza utente. Questo piccolo (quanto grande) dettaglio acustico può spesso essere fondamentale per tantissimi utenti, tanto da determinare l’eventuale scelta finale di un prodotto rispetto ad un altro, semplicemente per il tasso di rumorosità.

Generalmente, dunque, i più silenziosi sono frigoriferi piuttosto moderni e completi sotto diversi aspetti, combinati e con sistemi di raffreddamento no frost. Come abbiamo detto all’inizio della guida, infatti, i frigoriferi più rumorosi appartengono ormai ad una generazione passata, soppiantata da modelli più moderni.

C’è anche da dire, tuttavia, che buona fetta del mercato propone frigoriferi silenziosi solo sotto forma di mini frigo, o comunque di prodotti compatti e dalle dimensioni ridotte. Riducendo lo spazio si riduce il consumo, e di conseguenza anche il rumore.

 

Quanti decibel deve avere un frigorifero per essere silenzioso?

Per capire se un modello preciso di frigorifero può essere identificato come “silenzioso”, il valore principale da osservare nella scheda tecnica del prodotto riguarda i decibel. I decibel, spesso indicati con la semplice sigla “db”, sono un’unità di misura che si utilizza per analizzare e quantificare il livello di pressione sonora generato e percepito dal timpano delle persone.

Quanti decibel deve avere un frigorifero per essere silenzioso?

Sostanzialmente, dunque, un qualsiasi elettrodomestico produce (tramite le proprie vibrazioni frequenziali) un preciso livello di decibel, che viene indicato sulla scheda per fornire un’indicazione approssimativa di quanto, quello specifico strumento, sarà rumoroso o meno.

Identificato quale sia il valore da osservare e a cosa serve concretamente, la domanda di moltissimi utenti sorge spontanea: quanti decibel deve avere un frigorifero per essere considerato silenzioso?

Sarebbe difficile fare una stima esatta, motivo per cui prenderemo come metro di paragone la nostra stessa classifica generale. In questo specifico caso, dunque, un frigorifero può dirsi “silenzioso” nel momento in cui non supera i 40 db di emissione sonora. In realtà, tutti i valori al di sotto dei 50 db sono considerabili tollerabili, ma è chiaro che per un’esperienza completamente silent ci sia bisogno di un piccolo sforzo in più.

Proprio per questo motivo, tra i prodotti più silenziosi menzioniamo frigoriferi con livelli che si attestano attorno ai 35/40 db.

 

Tecnologia dietro la silenziosità

La silenziosità di questi apparecchi, considerata fondamentale da tantissimi utenti, sarebbe tuttavia impossibile senza la giusta tecnologia a supporto di questo progetto. Come ogni elemento “innovativo”, infatti, sarebbe impossibile pensare ad un passo avanti di questo tipo senza la giusta tecnologia a supporto, in quanto la stessa è la chiave fondamentale che conduce al raggiungimento del risultato.

Quali sono perciò gli elementi tecnologici che stanno dietro alla silenziosità di questi prodotti?

Innanzitutto, la riduzione dell’emissione sonora sarebbe impossibile senza un buon compressore. Questo è lo strumento responsabile della circolazione del refrigerante nel sistema di raffreddamento, fondamentale all’interno di qualsiasi frigorifero, e la quantità di compressori può – chiaramente – inficiare sui livelli di rumorosità generati. Installare dei compressori più avanzati e moderni permette di ottenere un risultato molto più silenzioso, ottimizzando la resa.

Tra le altre soluzioni tecnologiche non possiamo non menzionare il processo di coibentazione, ossia l’isolamento acustico del trattamento interno al frigorifero dall’esterno.

Insieme a questi rivestimenti, chiaramente, la silenziosità va ricercata anche nei materiali che compongono i componenti interni (mobili e non) del frigorifero. Alcuni modelli includono infatti materiali ed oggetti che sono in grado di assorbire le vibrazioni, riducendo le frequenze e l’emissione sonora conseguente.

 

Perché scegliere un frigorifero silenzioso

Ora che abbiamo analizzato la componente tecnica dietro ai frigoriferi silenziosi, e prima di vedere da vicino come scegliere, è giusto analizzare meglio quelli che sono i motivi per cui scegliere un prodotto di questo tipo. I frigoriferi silenziosi possono essere la scelta migliore per moltissime categorie di utenti, ed i motivi sono molto semplici:

Perché scegliere un frigorifero silenzioso

  • Comfort: la cucina è uno dei luoghi più frequentati della casa, e in moltissime abitazioni è anche un luogo principale di vita quotidiana, dove si passa tantissimo tempo a studiare, guardare la tv, mangiare o chiacchierare in compagnia. Scegliere un frigorifero silenzioso aumenta e migliora la confortevolezza dell’ambiente, rendendolo perfetto per qualsiasi attività, senza alcun disturbo;
  • Spazi: come abbiamo visto, i frigoriferi silenziosi sono spesso anche piccoli e/o compatti. Questo design più contenuto permette a tanti utenti di gestire meglio i propri spazi, inserendo non solo un prodotto silenzioso, ma anche adeguato a quelle che sono le possibilità dell’ambiente. In cucine piccole, poi, un frigorifero rumoroso potrebbe apparire ancora più rumoroso di quanto già non sia, proprio per via delle riflessioni delle pareti;
  • Esigenze: alcuni utenti possono essere particolarmente sensibili ai rumori, anche quelli meno pressanti. Proprio per questo motivo, intervenire prevenendo direttamente il problema è una delle soluzioni migliori che si possano trovare.

 

Come scegliere il frigorifero più silenzioso e migliore per te

Concludiamo dunque la nostra panoramica completa sui migliori frigoriferi silenziosi analizzando e cercando di comprendere da vicino come scegliere questo genere di articoli. La scelta di un frigorifero silenzioso, come accade nella maggior parte dei casi di selezione di un elettrodomestico, passa per un’attenta valutazione di alcuni specifici fattori, la considerazione dei quali permette di mettere a fuoco non solo le capacità del prodotto in sé, ma anche il suo rapporto diretto con le esigenze dell’utente finale.

Come scegliere il frigorifero più silenzioso e migliore per te

Quando si compra un qualsiasi elettrodomestico, infatti, si dovrebbe seguire un approccio metodico per scegliere quale modello acquistare, proprio perché le varie opportunità offerte dal mercato possono rispondere ad esigenze diverse, offrendo diverse opzioni e funzionalità, e dunque non essere tutte adeguate per ogni singolo utente.

I fattori da considerare quando si parla di frigoriferi silenziosi sono principalmente 3,  e fanno riferimento ai decibel (ovviamente), alla capienza massima espressa dal frigorifero e dai consumi proposti, nonché evidenziati dalla classe energetica di riferimento.

Considerando tutti questi fattori è possibile restringere il campo, ed ottenere una guida dettagliata di come muoversi in fase di acquisto.

 

Decibel

Il primo, essenziale, fattore da considerare quando si parla di frigoriferi silenziosi riguarda il livello dei decibel. Come abbiamo già visto nei paragrafi precedenti, infatti, i decibel sono un valore numerico che permette di comprendere qual è il livello di emissione sonora di un determinato prodotto, analizzando le vibrazioni emesse e determinando la pressione acustica sul timpano del ricevente segnale.

I decibel sono indicati, nelle schede prodotto, con la sigla “db“.

Quando state acquistando un frigorifero, con l’obiettivo finale di ottenere un prodotto che sia soprattutto silenzioso, cercate dunque di acquistare qualcosa che non vada mai oltre i 50 db in totale, preferendo prodotti che rimangano sui 40 db o che, addirittura, scendano al di sotto di tale soglia.

Per considerarsi veramente silenziosi, quasi inudibili, i frigoriferi moderni devono produrre un’emissione pari a 35 db, uno dei valori più bassi in assoluto rintracciabili sul mercato moderno in questo periodo.

 

Capienza

La capienza è un altro dei fattori fondamentali dei frigoriferi in generale, caratteristica che tutti i modelli hanno in comune come elemento fondante principale. La capienza può essere espressa in litri, e quantifica la quantità di cibo che è possibile inserire all’interno del frigorifero senza compromettere le prestazioni di raffreddamento o congelamento, qualora ci si riferisca ai congelatori integrati.

I valori di capienza sono comunque spesso abbastanza alti, e permettono di identificare le capacità direttamente dalla scheda prodotto principale.

Un frigorifero di classe media, con una buona capienza, offre almeno 175 litri totali, che possono anche arrivare a superare i 300 litri nei casi dei prodotti di maggior qualità. Per pura comodità, consiglieremmo di non scendere mai al di sotto dei 100 litri di capacità massima, in quanto le opportunità di conservazione si farebbero davvero misere.

 

Consumi e classe energetica

Infine, l’ultimo fattore che dovreste tenere sott’occhio quando esaminate vari modelli di frigoriferi silenziosi riguarda i consumi e la classe energetica del prodotto.

I consumi permettono di comprendere quello che sarà lo sforzo energetico richiesto all’impianto principale per mantenere attivo il frigorifero, andando dunque a generare un consumo che si tradurrà in costi economici in bolletta. I consumi possono essere “adocchiati” osservando valori come la potenza o la classe energetica, altro dettaglio da non sottovalutare.

La classe energetica è infatti una classificazione che viene attribuita secondo le normative europee, che permette di identificare quelli che sono i prodotti che consumano meno e che impattano di meno sull’atmosfera e sulle emissioni nell’ecosistema. I migliori frigoriferi classe A sono dunque prodotti che hanno un consumo energetico particolarmente ridotto, oltre ad aver ridotto conseguentemente anche l’impatto ambientale del prodotto in sé.

faq
Domande Frequenti

Staff di Comprissimo

Comprissimo.it è la tua guida fidata per le scelte migliori. Siamo una piattaforma di comparazione dedicata a semplificare le tue decisioni, offrendoti classifiche e recensioni di prodotti e servizi di alta qualità. Il nostro team di esperti lavora instancabilmente per garantirti risparmi di tempo, denaro e problemi, in modo che tu possa fare scelte informate con fiducia.