Torna indietro

Migliori POS Mobile: Guida ai Top 9 POS Portatili del 2024

Miglior Pos Mobile: la TOP 4 del 2023
Indice dell'articolo
Indice dell'articolo

In Italia, commercianti e professionisti devono disporre, obbligatoriamente, di un sistema POS (Point of Sale). A dirlo non siamo noi ma la norma entrata in vigore dopo la pubblicazione del Decreto Legge n. 36/2022.

Entrando nel dettaglio della direttiva, non solo i commercianti e le attività di vendita di prodotti e servizi, ma anche i professionisti dal 30 giugno 2022 dovranno dotarsi di POS e garantire i pagamenti elettronici. In caso di mancata osservanza, la sanzione è pari a 30 euro aumentata del 4% del valore della transazione rifiutata.

Ciò detto, anche gli esercenti più legati al passato e alla moneta contante dovranno rivedere le loro abitudini e scegliere la miglior piattaforma POS per accettare i pagamenti con carta diventa operazione impegnativa, data l’elevata quantità di terminali di pagamento presenti sul mercato.

Per tal ragione, in questo articolo vi andremo a proporre la TOP 9 dei migliori POS Mobile del 2024, rispondendo prima ad alcune tra le domande poste con maggior frequenza dagli esercenti. La scelta di un terminale POS adeguato non è solo una necessità legale, ma rappresenta anche un’opportunità di crescita per il proprio business.

Siamo consapevoli, infatti, che la transizione verso i pagamenti elettronici può sembrare complessa, specialmente per chi è abituato a metodi più tradizionali. Tuttavia, i POS Mobile moderni offrono soluzioni intuitive e accessibili, che possono davvero semplificare questo passaggio, contribuendo ad offrire una migliore esperienza cliente e, di conseguenza, potenziare l’attività commerciale.

Nella nostra analisi, abbiamo considerato diversi aspetti: facilità d’uso, costi di gestione e funzionalità offerte. Questo ci ha permesso di selezionare i dispositivi che non solo soddisfano i requisiti normativi, ma che si distinguono anche per la loro qualità e innovazione. Inoltre, abbiamo tenuto conto delle diverse esigenze dei commercianti, dalle piccole attività locali ai grandi esercizi commerciali, per garantire che la nostra classifica sia il più possibile rappresentativa e utile per un’ampia gamma di utenti.

Migliori tipologie di POS mobile: TOP 9 selezionati da Comprissimo.it

Classifica Migliori POS Mobile del 2024

Mostra altro

Uno sguardo più da vicino ai nostri 9 migliori POS portatili del 2024

1
mypos go

myPOS Pro

myPOS Pro

Il miglior POS mobile per chi cerca numerose funzionalità avanzate


  • Prezzo di acquisto del dispositivo - 249 € (IVA esclusa)
  • Costi mensili - 0 €
  • Commissione sulle transazioni - 1,20% + 0,05€ per tutte le carte personali emesse in Europa e in UK

l MyPOS PRO si distingue come soluzione di pagamento innovativa, ideale per aziende alla ricerca di un POS versatile e performante. Questo terminale, basato su Android 10, è dotato di un display multitouch HD da 5,5 pollici e assicura una connessione impeccabile grazie alla scheda SIM 3G/4G, al Wi-Fi dual-band e al Bluetooth, garantendo transazioni rapide ed efficienti.

Una delle caratteristiche distintive del MyPOS PRO è la stampante termica integrata ad alta velocità, che consente di emettere scontrini immediatamente dopo ogni transazione. Inoltre, è possibile personalizzare gli scontrini con il logo aziendale per una presentazione professionale.

Ma non è tutto. Questo terminale offre molte altre funzionalità che semplificano la gestione aziendale. Ad esempio, grazie all’accesso al MyPOS App Market, gli utenti possono personalizzare ulteriormente il loro dispositivo scaricando applicazioni aziendali specifiche. Inoltre, MyPOS Online permette di aprire un e-commerce online in modo semplice e gratuito, ospitato direttamente da MyPOS, offrendo strumenti per la gestione dei prodotti, l’elaborazione degli ordini e il pagamento online.

Per quanto riguarda l’assistenza clienti, MyPOS offre un supporto attivo 24/7 via chat, telefono o e-mail, assicurando agli utenti un aiuto tempestivo in caso di necessità.

  • Pro
  • proPrestazioni avanzate
  • proStampante termica integrata
  • proAmpia gamma di funzionalità
  • Contro
  • controPrezzo iniziale elevato
  • controCommissioni sulle transazioni

2
sumup

Sumup solo e stampante

Sumup solo + stampante

Il migliore per praticità e mobilità


  • Prezzo di acquisto del dispositivo - 139 € (IVA esclusa)
  • Costi mensili - 0 €
  • Commissione sulle transazioni - 1,95%

Il kit composto da SumUp Solo e stampante si rivela una soluzione efficace per gestire pagamenti digitali in situazioni di mobilità, risultando particolarmente utile per chi conduce attività commerciali al di fuori di un punto vendita fisso.

Questa combinazione, arricchita dalle funzionalità avanzate della stampante, facilita la produzione di ricevute in maniera rapida e diretta sul posto, offrendo al contempo una solida autonomia ai dispositivi tramite l’opzione di ricarica di emergenza. Infatti, in caso di batteria scarica del dispositivo, la stampante si trasforma in un power bank di emergenza, assicurando la continuità nell’accettazione dei pagamenti digitali. La ricarica simultanea dei dispositivi avviene in tempi brevi, garantendo un funzionamento prolungato senza interruzioni.

L’ergonomia e le dimensioni ridotte della stampante ne accentuano la portabilità, consentendo la stampa di ricevute ovunque, per l’intera durata della giornata lavorativa. In aggiunta, la capacità di produrre fino a 800 ricevute con una singola carica soddisfa ampiamente le necessità di molte piccole imprese.

Questo POS è particolarmente raccomandato per professionisti sempre in movimento, come venditori ambulanti, artigiani, e ristoratori che offrono servizi di consegna a domicilio o catering.

  • Pro
  • proPraticità e mobilità
  • proAutonomia grazie a power bank e ricarica rapida
  • proGestione ricevute paperless
  • Contro
  • controNon adatto per volumi elevati di transazioni
  • controCosto iniziale

3
Zettle Reader 2

Zettle Reader 2

Zettle Reader 2

Il migliore per facilità d'uso e assenza di costi fissi mensili


  • Prezzo di acquisto del dispositivo - 29 € (IVA esclusa)
  • Costi mensili - 0 €
  • Commissione sulle transazioni - Varia dal 2,75% all'1%, a seconda dell'importo totale dei pagamenti con carta accettati ogni mese

Zettle è una scelta pratica sia per le imprese emergenti sia per quelle già affermate. Questo dispositivo è ideale per processare pagamenti con carte di credito e sistemi contactless, unendo efficacia e convenienza.

Caratterizzato da dimensioni contenute e un design intuitivo, Zettle è estremamente maneggevole e agevole nell’uso quotidiano. Si configura in modo rapido e, grazie alla connessione Bluetooth con l’app Zettle, permette di iniziare ad incassare pagamenti in pochi minuti. La sua batteria è progettata per durare un’intera giornata lavorativa, eliminando la preoccupazione di doverlo ricaricare frequentemente.

Uno dei punti di forza di Zettle è l’assenza di costi fissi mensili e spese impreviste, rendendolo particolarmente conveniente con un prezzo di soli 29€ per il primo lettore. Anche le commissioni sulle transazioni si mostrano competitive rispetto alla concorrenza. L’applicazione Zettle, intuitiva e adattabile, è perfetta sia per punti vendita fisici sia per le vendite online, grazie a integrazioni e-commerce ben strutturate.

Compatibile con i maggiori circuiti di pagamento, tra cui carte di credito e debito, Apple Pay, Google Pay e wallet mobili, Zettle garantisce un trasferimento degli incassi sul conto dell’utente in tempi brevi, generalmente entro 48 ore. La sicurezza è un altro aspetto curato, con crittografia dei dati e un design robusto per prevenire manipolazioni indebite.

  • Pro
  • proFacile da usare
  • proAccetta molte forme di pagamento
  • proBatteria durevole
  • Contro
  • controCosti delle transazioni variabili
  • controPotenziali costi aggiuntivi per accessori

4
sumup

Sumup solo

Sumup solo

Il migliore per mobilità e gestione dei pagamenti


  • Prezzo di acquisto del dispositivo - 79 € (IVA esclusa)
  • Costi mensili - 0 €
  • Commissione sulle transazioni - 1,95%

Quando si è sempre in movimento e ci si trova a gestire pagamenti in diverse location, avere uno strumento compatto e versatile diventa cruciale. SumUp Solo rappresenta una soluzione ideale in questi casi, grazie alle sue dimensioni tascabili e alla connettività sempre attiva tramite SIM integrata. Il design curato e le performance affidabili ne fanno un alleato insostituibile per liberi professionisti, artigiani e piccoli commercianti che devono incassare e fare cassa anche fuori dal negozio.

Tra i punti di forza vi è l’assenza di canoni mensili, con il solo pagamento di una commissione pari all’1,95% sul transato. Inoltre, grazie alla SIM integrata con traffico illimitato è possibile accettare pagamenti ovunque senza l’ausilio di una connessione WiFi.

Il pratico display touchscreen consente di gestire le transazioni in modo semplice e veloce, offrendo inoltre la possibilità di emettere ricevute digitali. La batteria garantiste un’autonomia per 100 operazioni.

Questo dispositivo non è solo un mezzo per effettuare transazioni, ma si trasforma in uno strumento di business completo. Con la possibilità di tenere traccia delle vendite in tempo reale e di generare report dettagliati, SumUp Solo diventa un alleato per l’analisi e la crescita del proprio business.

  • Pro
  • proMobilità
  • proNessun canone
  • proBasse commissioni
  • Contro
  • controBatteria non sostituibile
  • controCommissione non la più bassa

5
axerve

Axerve Easy POS a canone mensile

Axerve Easy POS a canone mensile

Il migliore per rapporto qualità-prezzo dell'offerta a canone fisso


  • Prezzo di acquisto del dispositivo - Incluso nel canone mensile.
  • Costi mensili - Da 17€ a 22€ + IVA in base al volume di transazioni.
  • Commissione sulle transazioni - 0% per le transazioni superiori a 30.000€ di transato. Altrimenti, un 1% + IVA

Questo dispositivo è particolarmente indicato per liberi professionisti, piccole imprese e negozi al dettaglio con volumi di transazioni medio-bassi, grazie all’offerta che prevede un canone mensile fisso in alternativa alle commissioni sul transato. La soglia massima coperta da tale formula è di 30.000€ annui.

Tra le caratteristiche principali, il device consente di accettare i principali circuiti di pagamento tramite contactless, chip o wallet digitali. La connettività Bluetooth/WiFi inoltre permette di gestire gli incassi in mobilità. Particolare attenzione è riservata all’usabilità, con un’interfaccia semplice e veloce configurazione online.

Gli utenti possono monitorare le transazioni e scaricare documenti fiscali tramite la pratica piattaforma myStore. Il supporto clienti fornisce assistenza ragionevolmente tempestiva tramite diversi canali.

Per chi beneficia dell’offerta, i costi ammontano unicamente al canone mensile di 17€-22€, senza altre commissioni entro la suddetta soglia. Tale rapporto qualità-prezzo risulta decisamente vantaggioso rispetto ad altre soluzioni.

Di contro, va detto che i tempi di consegna non sempre rispettati e il vincolo del noleggio del dispositivo rende il dispositivo in perenne formula “comodato d’uso” versando il canone periodico. Nel complesso, comunque, l’Easy POS Axerve è tra le migliori opzioni per digitalizzare gli incassi delle piccole realtà.

  • Pro
  • proNessuna commissione
  • proAmpia accettazione carte e pagamenti mobili
  • proInterfaccia intuitiva e configurazione semplice
  • Contro
  • controTempi consegna non sempre certi
  • controNoleggio terminale obbligatorio

6
mypos go

myPOS Combo

My pos Combo

Il migliore per funzionalità e flessibilità garantite dalla stampante dock integrata


  • Prezzo di acquisto del dispositivo - 189 € (IVA esclusa)
  • Costi mensili - 0 €
  • Commissione sulle transazioni - 1,20% + 0,05€ per tutte le carte personali emesse in Europa e in UK

Il MyPOS Go Combo è un pratico lettore di carte ideale per accettare pagamenti sia in negozio che in mobilità. La presenza della dock ricaricabile con funzione di stampante integrata lo rende particolarmente funzionale per attività commerciali che necessitano flessibilità negli incassi. L’assenza di canone mensile e la connettività 4G gratuita inclusa ne fanno una soluzione economica nel lungo periodo.

Tra le caratteristiche chiave vi è senza dubbio la possibilità di collegarlo direttamente al registratore di cassa, in modo da sincronizzare automaticamente i pagamenti incassati. L’interfaccia intuitiva basata su sistema operativo proprietario risulta semplice da utilizzare anche per chi non ha dimestichezza con la tecnologia.

Grazie alla dock integrata, è possibile stampare ricevute direttamente in negozio ma anche inviarle via email o sms quando ci si trova in mobilità, garantendo flessibilità. L’ampia accettazione di metodi di pagamento lo rende uno strumento adattibile per una vasta tipologia di esercizi.

Nel complesso, il rapporto qualità-prezzo del MyPOS Go Combo risulta vantaggioso se si considerano le funzionalità aggiuntive offerte rispetto ad altri lettori simili. Per praticità d’uso ed efficienza, questa soluzione si propone come una scelta particolarmente indicata per piccoli negozi e attività itineranti.

  • Pro
  • proStampante integrata
  • proConnettività 4G gratuita
  • proCollegabile a registratore di cassa
  • Contro
  • controDimensioni ingombranti
  • controCosto iniziale superiore alla media

7
sumup

SumUp Air

Sumup air

Il migliore per semplicità d'uso e autonomia della batteria


  • Prezzo di acquisto del dispositivo - 39 € (IVA esclusa)
  • Costi mensili - 0 €
  • Commissione sulle transazioni - 1,95%

SumUp Air si posiziona come una soluzione POS efficace per le piccole attività che gestiscono un volume moderato di transazioni. Il suo vantaggio principale risiede nella connettività Bluetooth, che facilita l’accettazione di pagamenti elettronici in modo rapido e agevole, grazie alla compatibilità con smartphone sia iOS che Android. La durata della batteria è notevole, garantendo fino a 500 transazioni con una sola carica, un aspetto cruciale per l’efficienza operativa quotidiana.

La facilità d’uso è un altro punto di forza di SumUp Air. La sua applicazione intuitiva consente di gestire il catalogo prodotti in modo semplice, elaborare i rimborsi e generare fatture con pochi tocchi. Questo POS è più di un semplice strumento di pagamento: diventa un utile alleato nel fornire analisi dettagliate e statistiche sulle vendite, elementi fondamentali per la pianificazione e la gestione strategica del business.

Dal punto di vista economico, SumUp Air è particolarmente adatto per attività che desiderano evitare costi fissi mensili. Con una commissione che ammonta all’1,95% per transazione, si adatta bene alle realtà con un volume di incassi contenuto.

La politica di rimborso entro 30 giorni, nel caso il servizio non soddisfi pienamente le aspettative, testimonia l’impegno di SumUp Air nel garantire la soddisfazione del cliente e l’affidabilità del suo servizio.

  • Pro
  • proFacilità d'uso
  • proDurata della batteria
  • proTariffa a consumo vantaggiosa
  • Contro
  • controNon adatto a una mole di transazioni elevata
  • controLimitazioni nelle opzioni di assistenza e supporto tecnico

8
mypos go

myPOS Go 2

My pos Go 2

Il migliore per versatilità e costi contenuti


  • Prezzo di acquisto del dispositivo - 39 € (IVA esclusa)
  • Costi mensili - 0 €
  • Commissione sulle transazioni - 1,20% + 0,05€ per tutte le carte personali emesse in Europa e in UK

Il myPOS GO 2 è dotato di connettività 3G/4G e Wi-Fi integrati ed è così in grado di accettare pagamenti in qualsiasi luogo, indipendentemente dalla presenza di una connessione telefonica o di un punto vendita fisso.

Una delle sue caratteristiche migliori è rappresentata dalle sue dimensioni compatte che, unite al prezzo competitivo di soli 39€, lo rendono particolarmente adatto per commercianti ambulanti, venditori itineranti e piccole imprese. Sempre dal punto di vista economico, un altro vantaggio significativo è l’assenza di canoni mensili fissi, unita a una commissione sulle transazioni estremamente vantaggiosa in confronto ad altre opzioni disponibili sul mercato.

La batteria del myPOS GO 2 è progettata per supportare una giornata intera di transazioni senza interruzioni, un aspetto cruciale per chi opera in continuo movimento. Tuttavia, può non essere la scelta ottimale per aziende di grandi dimensioni o per quelle con necessità di pagamento più complesse. In tali casi, potrebbe essere preferibile optare per un sistema POS più avanzato e personalizzabile.

Nonostante possa non coprire tutte le esigenze aziendali complesse, il myPOS GO 2 rimane un’opzione valida per la maggior parte degli operatori di piccola scala, offrendo un equilibrio tra costi contenuti, facilità d’uso e versatilità. È una soluzione efficace per chi cerca di semplificare il processo di pagamento mantenendo al contempo un approccio professionale e affidabile, in linea con le esigenze moderne del commercio mobile.

  • Pro
  • proBassi costi iniziali e di gestione
  • proMobilità e autonomia
  • proSemplice interfaccia utente
  • Contro
  • controLimitata personalizzazione
  • controBatteria non sostituibile

9
axerve

Axerve Easy POS a commissioni

Axerve Easy POS a canone mensile

Il migliore per ampia connettività 4G/WiFi e commissioni competitive


  • Prezzo di acquisto del dispositivo - 100€ + IVA con SIM e traffico inclusi, oltre a 16€ per l'imposta di bollo
  • Costi mensili - Nessun canone mensile
  • Commissione sulle transazioni - Fissa all'1% su ogni transazione, senza limiti di volume

Con la sua proposta di commissioni sulle transazioni fisse all’1% e zero canone mensile, lo Smart POS Easy emerge come una scelta economica per i commercianti alla ricerca di efficienza e convenienza. La presenza di una fotocamera integrata è un plus non trascurabile, che facilita la gestione degli incassi e l’adozione di sistemi di pagamento all’avanguardia.

Una delle sue caratteristiche più apprezzabili è l’ampia connettività, con supporto sia 4G che Wi-Fi, che lo rende versatile e adattabile a vari contesti d’uso. Il display touchscreen a colori, unitamente al GPS, al sistema operativo Android e alla certificazione PCI PTS 5.x, eleva lo standard delle sue funzionalità, offrendo servizi innovativi in un contesto di massima sicurezza.

Il dispositivo si avvale di una SIM inclusa che si collega automaticamente alla rete 4G con la migliore copertura disponibile, eliminando i costi aggiuntivi per le chiamate e includendo il traffico dati. La stampante integrata, inoltre, contribuisce a incrementare la mobilità e la praticità del punto vendita.

C’è, però, margine di miglioramento per quanto riguarda le dimensioni e la portabilità del dispositivo: con una larghezza di 17,8 cm e un peso di 390 grammi, può risultare un po’ ingombrante per alcuni utenti. Un altro aspetto da considerare è l’imposta di bollo di 16 € necessaria per l’attivazione del servizio.

  • Pro
  • proConnettività 4G e Wi-Fi.
  • proCommissioni competitive
  • proCertificazione PCI PTS 5.x per massima sicurezza
  • Contro
  • controDimensioni ingombranti
  • controImposta di bollo per l'attivazione del servizio

Confronto tra i Migliori POS Mobile

trofeo
1
trofeo
2
trofeo
3
Recensioni
Rating: 5.0/5
1 recensioni
Rating: 5.0/5
1 recensioni
Rating: 4.8/5
1 recensioni
Rating: 4.6/5
1 recensioni
Rating: 4.4/5
1 recensioni
Rating: 3.6/5
1 recensioni
Rating: 3.6/5
1 recensioni
Rating: 3.4/5
1 recensioni
Rating: 3.2/5
1 recensioni
Costo249€139€29€79€Incluso nel canone mensile189€39€39€100€
Commissioni1,20% + 0,05€ per tutte le carte personali emesse in Europa e in UK1,95%Varia dal 2,75% all'1%1,95%0% per le transazioni superiori a 30.000€1,20% + 0,05€ per tutte le carte personali emesse in Europa e in UK1,95%1,20% + 0,05€ per tutte le carte personali emesse in Europa e in UK1%
A chi è rivoltoAttività commerciali di medio-grandi dimensioni con necessità di funzioni avanzateCommercianti con necessità di stampa scontriniPiccoli commercianti e venditori ambulantiCommercianti e professionisti che necessitano di una soluzione stand-aloneAttività commerciali con alto volume di transazioniRistoranti, caffè e commercianti che necessitano di mobilità e stampantePiccoli esercenti e commercianti mobiliCommercianti mobili ed eventi temporaneiAttività commerciali con transazioni variabili
Carte accettateVisa, Visa Electron, V Pay, Mastercard, Maestro, American Express, Union Pay, JCB, Bancontact, iDEALVisa, V PAY, Mastercard, Maestro, American Express, Discover, Diners Club, Union PayVisa, Mastercard, American Express, JCB, UnionPay, DinersClub, Discover, Maestro, Visa Electron, VPayVisa, V PAY, Mastercard, Maestro, American Express, Discover, Diners Club, Union PayPagoBANCOMAT, Visa, Mastercard, American Express, Diners, UnionpayVisa, Visa Electron, V Pay, Mastercard, Maestro, American Express, Union Pay, JCB, Bancontact, iDEALVisa, V PAY, Mastercard, Maestro, American Express, Discover, Diners Club, Union PayVisa, Visa Electron, V Pay, Mastercard, Maestro, American Express, Union Pay, JCB, Bancontact, iDEALPagoBANCOMAT, Visa, Mastercard, American Express, Diners, Unionpay
Mobile WalletApple Pay e Google PayGoogle Pay e Apple PayApple Pay, Google Pay e Samsung PayGoogle Pay e Apple PayApple Pay, Google Pay, Samsung Pay, Alipay, HYPE, SatispayApple Pay e Google PayGoogle Pay e Apple PayApple Pay e Google PayApple Pay, Google Pay, Samsung Pay, Alipay, HYPE, Satispay
Mostra altro

Che cosa sono i POS mobile (detti anche portatili)?

Un POS mobile (detto anche POS portatile) è un lettore di carte che si può collegare al proprio smartphone tramite Bluetooth e utilizza la rete del proprio operatore per elaborare i pagamenti elettronici con carte di credito e carte di debito. Di solito viene gestito tramite un’applicazione.

Il POS portatile, inoltre, può essere collegato anche a un computer e a un tablet e, oltre al pagamento con carta, può accettare anche transazioni effettuate direttamente col cellulare.

La versatilità e la mobilità di questi dispositivi li rendono particolarmente adatti per attività commerciali dinamiche, come eventi all’aperto, mercati, ristoranti e servizi itineranti.

La procedura di utilizzo del POS mobile è molto semplice:

  1. Collegare il dispositivo al computer, al tablet o allo smartphone.
  2. Inserire l’importo da pagare da parte del cliente.
  3. Accettare il pagamento e raccogliere la firma direttamente sullo schermo del dispositivo.
  4. Infine, inviare la ricevuta via e-mail o SMS.

I POS portatili si stanno rapidamente evolvendo, offrendo funzionalità avanzate come la gestione di sconti, la possibilità di tenere traccia dell’inventario e l’integrazione con altri sistemi di gestione aziendale. Questa evoluzione li rende strumenti fondamentali non solo per la transazione, ma anche per la gestione complessiva dell’attività.

Riuscire a decretare il miglior POS mobile è un’operazione molto soggettiva, in quanto ogni dispositivo elettronico si adatta a uno specifico business ma nel nostro approfondimento ci siamo promessi di fornirvi, solo dopo aver eseguito un’attenta analisi e raccolto testimonianze, i migliori 4 da prendere in considerazione per la vostra attività.

 

POS mobile: i costi quali sono?

costi pos mobile

Il costo di un POS mobile varia a seconda del tipo di dispositivo, delle sue caratteristiche e del processore di pagamento scelto. In generale, il costo di un POS mobile comprende:

  • L’acquisto o il noleggio del dispositivo
  • Un canone mensile per l’utilizzo del servizio
  • Le commissioni di transazione per ogni pagamento accettato
  • Costi aggiuntivi per servizi supplementari come il supporto clienti o l’assistenza tecnica.

L’utilizzo di un sistema mobile di punti vendita non è vantaggioso solo per chi ha bisogno di riscuotere i pagamenti mentre è lontano dal proprio negozio. Questo metodo di pagamento offre numerosi vantaggi, non solo in termini di incasso, ma anche di gestione aziendale.

  • Il dispositivo facilita e accelera il processo di check-out. L’utilizzo del dispositivo attraverso uno smartphone e una connessione dati rende la procedura di pagamento semplice e facile da usare, oltre a migliorare l’esperienza del cliente.
  • È la soluzione più conveniente per le piccole e medie imprese. L’utilizzo del dispositivo mobile consente all’esercente di gestire il terminale con facilità attraverso un’applicazione installata sul proprio smartphone, eliminando la necessità di costose linee telefoniche fisse.
  • Il POS mobile offre il vantaggio di ridurre i costi di installazione rispetto al POS fisso. La configurazione del POS mobile può essere completata in pochi minuti, senza bisogno di installazione di hardware o dell’assistenza di un professionista, poiché avviene interamente tramite un’app.
  • Ha la capacità di migliorare l’esperienza del cliente inviando rapidamente le conferme di pagamento tramite SMS o e-mail.
  • Il servizio è gestito esclusivamente online. L’acquisto del terminale, così come la gestione complessiva del dispositivo, avviene online (con consegna rapida). Attraverso la relativa App, l’esercente potrà accedere a un cruscotto che funziona come un vero e proprio registratore di cassa.

 

Qual è il POS più conveniente?

pos più conveniente

Un sistema POS (Point of Sale) consente agli esercenti di elaborare pagamenti con carte di credito, di debito o prepagate mediante la scansione di un chip incorporato. Il metodo di lettura delle carte è lo stesso per tutte le diverse tipologia di POS presenti sul mercato.

Le vediamo nel dettaglio:

  • POS fisso: è il cosiddetto POS “tradizionale”, presente sul bancone di molte attività e connesso alla rete telefonica.
  • POS wireless: è un dispositivo rimovibile dalla sua base in modo tale da “muoversi” all’interno del locale grazie alla connessione Bluetooth.
  • POS GSM/GPRS: è un POS con scheda SIM consente di effettuare transazioni in mobilità per chi è in viaggio o non ha accesso a una linea telefonica.
  • POS Mobile: prevede la connessione via Bluetooth allo smartphone, al pc o al tablet sul quale è installata l’app del terminale. Sfrutta la connessione Wi-Fi e non c’è bisogno di disporre di una SIM.

Tra questi, senza ombra di dubbio, la modalità di POS più conveniente e vantaggiosa – sia per gli esercenti che per i clienti – è il POS Mobile.

Il commerciante, infatti, può eseguire più operazioni su un unico dispositivo: nel POS Mobile avrà la possibilità di gestire la cassa, inviare ricevute tramite e-mail e SMS e consentire la fatturazione elettronica.

Ma non solo. I vantaggi sono anche per la sua portabilità e dinamicità. I POS Mobile possono essere utilizzati in qualsiasi luogo e in qualsiasi momento grazie alla possibilità di collegarlo a internet tramite smartphone o tablet.

I POS mobili offrono ai clienti una serie di vantaggi, come pagamenti più rapidi e semplici, l’eliminazione della necessità di contanti e una ricevuta di pagamento istantanea inviata via SMS o e-mail. Inoltre, grazie alle capacità del POS Mobile citate pocanzi, i clienti possono pagare in mobilità senza passare necessariamente per i punti vendita.

 

Quale POS portatile scegliere per un Negozio?

Quando si sceglie un POS portatile per un negozio, è fondamentale considerare le specifiche esigenze dell’attività, soprattutto in termini di volume di transazioni e praticità d’uso. In questa ottica, due soluzioni si distinguono per la loro efficacia e adattabilità: iZettle e SumUp Air.

Per le aziende con un elevato volume di vendite mensili, iZettle rappresenta una scelta ottimale. Questo dispositivo è progettato per ridurre significativamente la tariffa della commissione su ogni transazione, un aspetto particolarmente vantaggioso per attività con un alto numero di operazioni. Inoltre, iZettle non solo gestisce pagamenti, ma offre anche funzionalità avanzate come la gestione dell’inventario e l’integrazione con sistemi di vendita.

D’altra parte, SumUp Air si configura come la soluzione ideale per le piccole imprese o per chi gestisce un volume di transazioni più contenuto, nell’ordine di circa 1.000 euro mensili o poco più. Questo dispositivo si distingue per essere il lettore NFC contactless più piccolo, compatto ed economico sul mercato. La piattaforma SumUp non prevede commissioni fisse, canoni mensili o vincoli contrattuali, offrendo così massima flessibilità e convenienza. Accetta una vasta gamma di metodi di pagamento, inclusi Apple Pay e Google Pay, rendendolo estremamente versatile per diverse tipologie di clientela.

Entrambi i dispositivi sono progettati per semplificare il processo di pagamento, rendendolo rapido, sicuro e conforme alle esigenze attuali del mercato. La scelta tra iZettle e SumUp Air dipenderà, quindi, dal volume delle vendite del negozio e dalle specifiche esigenze di gestione dei pagamenti.

 

Quale POS è senza commissioni?

Tra i POS Mobile proposti, l’unico che non dispone di commissioni è il POS di Axerve se si sceglie il piano POS Easy a canone senza commissioni che nel dettaglio prevede il pagamento di un canone mensile in base agli incassi elaborati tramite POS:

  • 17 € + IVA al mese per incassi fino a 10.000 euro all’anno;
  • 22 € + IVA al mese per incassi fino a 30.000 euro all’anno;

I sistemi POS senza commissioni consentono agli esercenti di risparmiare una notevole quantità di denaro eliminando le spese percentuali sulle transazioni.

Essi, infatti, non hanno costi variabili anche quando elaborano un gran numero di pagamenti.

Quando un negoziante o un professionista utilizza un sistema POS tradizionale per riscuotere il pagamento dal cliente, incorre in una commissione, che può essere una percentuale o un importo fisso in base alle condizioni della banca. Proprio come abbiamo visto precedentemente.

Con il POS senza commissioni, non ci sono costi aggiuntivi perché tutto è incluso nel canone fisso per un pagamento unico. Il canone mensile per i prodotti più avanzati comprende il noleggio del terminale POS, la carta SIM necessaria per il collegamento del terminale, il servizio clienti e la configurazione iniziale del dispositivo.

 

Il POS di Nexi è senza commissioni?

No, il POS di Nexi applica una commissione dell’1,89% per transazione, con un incremento dello 0,5% per le carte non europee; mentre le commissioni di UnionPay e JCB sono del 2,39%.

La situazione cambia notevolmente, però, in caso di pagamenti di piccolo importo. Grazie all’iniziativa Micropagamenti, Nexi rimborsa le commissioni sulle transazioni fino a 10 euro accettate con carte VISA, Mastercard e PagoBANCOMAT.

Un vantaggio non da poco che si unisce alla comodità nell’utilizzare il lettore, grazie alla tecnologia contactless, a distanza e in tutta sicurezza e rapidità.

I Nexi sono un tipo di POS mobile che per funzionare deve essere collegato via Bluetooth a uno smartphone, il che potrebbe scoraggiare chi non ha dimestichezza con gli smartphone. Al contrario, il noto concorrente SumUp ha optato per dispositivi autonomi con SIM integrata.

 

Il miglior POS Mobile in assoluto

miglior pos in assoluto

Se siete una piccola attività, il miglior POS Mobile in assoluto è SumUp Air.

Un sistema POS mobile senza costi aggiuntivi, che funziona tramite un’applicazione per smartphone o tablet e utilizza il Bluetooth, il Wi-Fi o la rete mobile per elaborare i pagamenti.

Ideale per tutti gli esercenti che cercano un POS Mobile pratico, di piccole dimensioni e semplicissimo da usare.

SumUp Air ha registrato una notevole impennata delle vendite in Italia grazie a un’efficace strategia di marketing e a un prezzo scontato, che ne ha determinato l’adozione da parte di un elevato numero di piccole imprese e professionisti come soluzione di pagamento.

Con un prezzo di listino di 39,99 euro, questo POS è l’opzione più conveniente per chi ha un conto corrente aziendale e desidera avere un credito su di esso.

Il vantaggio principale di questo POS, oltre la portabilità, è che i fondi vengono trasferiti sul conto corrente individuale senza la necessità di aprirne uno nuovo. È necessario tenere presente che la transazione richiede circa due o tre giorni per essere accreditata. Inoltre, è compatibile con un’ampia gamma di carte e wallet, tra cui Apple Pay e Google Pay.

Staff di Comprissimo

Comprissimo.it è la tua guida fidata per le scelte migliori. Siamo una piattaforma di comparazione dedicata a semplificare le tue decisioni, offrendoti classifiche e recensioni di prodotti e servizi di alta qualità. Il nostro team di esperti lavora instancabilmente per garantirti risparmi di tempo, denaro e problemi, in modo che tu possa fare scelte informate con fiducia.

faq
Domande Frequenti