Torna indietro

Contapassi Migliore: Ecco la Top 7 - Agosto 2023

Contapassi Migliore: Ecco la Top 7 - Agosto 2023
Indice dell'articolo
Indice dell'articolo

Nel mondo dello sport e dell’allenamento fisico in generale, running e camminata veloce costituiscono una parte fondamentale dell’esercizio per moltissimi utenti. Proprio per questo motivo, sono in tanti a desiderare un controllo monitorato e costante in merito ai passi compiuti durante un’attività, ed è in questo caso che i contapassi entrano in gioco.

Che sia tramite app o contapassi da polso poco importa: le metodologie per il controllo dei passi sono ad oggi davvero tantissime ed adattabili a diversi stili di allenamento, passeggiata o camminata.

Nella guida di oggi scopriremo insieme qual è il contapassi migliore per la tua attività, e lo confronteremo con i principali modelli di Agosto 2023.

Cominciamo!

Il contapassi migliore in base alle tue esigenze

Classifica Contapassi Migliore del momento

Mostra altro

Uno sguardo alle migliori selezioni effettuate da Comprissimo.it

1
Nakosite FIT2433B

Nakosite FIT2433B

Nakosite FIT2433B

Miglior contapassi da polso autonomo


  • Peso - 42 grammi
  • Dimensioni - 4 x 4 x 1 cm
  • Materiali - plastica e gomma

La guida all’acquisto odierna comincia con l’analisi del Nakosite FIT2433B, uno speciale contapassi che – con molta probabilità – figura all’interno di questa classifica come il più semplice ed immediato. Al contrario di alcuni modelli che vedremo in seguito, infatti, questo Nakosite spicca tra gli altri per la sua indipendenza, essendo completamente autonomo da app, smartphone e dispositivi esterni.

Basta infatti allacciarlo al polso ed accenderlo per avere sempre a disposizione un pedometro ed un contapassi attivo, con grafica in 3D e risultati ben leggibili sullo schermo.

Questo strumento monitora quindi i passi effettuati, la distanza percorsa a piedi e le calorie bruciate, così come anche il tipo di allenamento svolto. Tutto questo viene riportato su uno schermo semplice in bianco e nero, incastonato in una scocca resistente agli urti e persino impermeabile.

Perfetto quindi per chi integra spesso la camminata all’interno delle proprie sessioni di allenamento, ma soprattutto per chi non cerca qualcosa di elaborato.

  • Pro
  • proResistente agli urti ed impermeabile
  • proIndipendente da altri strumenti/app
  • proLeggero
  • Contro
  • controGrafica obsoleta
  • controNessuna funzione particolare aggiunta

2
Leelbox

Leelbox

Leelbox

Miglior contapassi compatibile con Xiaomi


  • Peso - 60 grammi
  • Dimensioni - 47 x 19 x 13 mm
  • Materiali - silicone/plastica

Procediamo alla scoperta dei migliori pedometri attualmente presenti sul mercato con il modello Leelbox. Al contrario del modello precedente, questo activity tracker risulta perfetto per quegli utenti che possiedono già uno smartphone targato Xiaomi, in quanto il pedometro in questione è pensato proprio per essere associato a questo brand.

Parliamo di un pedometro con schermo AMOLED da 1,56 pollici, resistente sott’acqua anche fino a 50 metri grazie alla tecnologia a pressione ed al cinturino in gomma.

Uno strumento semplice, in grado di tenere traccia di distanza e passi, ma anche del battito cardiaco e di qualche altra piccola statistica inerente all’allenamento svolto. Pensato dunque, maggiormente, per il controllo dei passi, e per questo motivo non viene definito una vera fit band.

  • Pro
  • proMiglior pedometro compatibile con Xiaomi
  • proMisurazioni corrette e vicine alla realtà
  • proCosto abbordabile
  • Contro
  • controSpesso inutile se associato ad altri brand
  • controPoche funzioni

3
Hoomoon

Hoomoon

Hoomoon

Miglior contapassi per bambini


  • Peso - 82 grammi
  • Dimensioni - 1,4 pollici
  • Materiali - Silicone

Se invece siete alla ricerca di un contapassi per i vostri bambini, la scelta migliore ricade sul modello Hoomoon, un orologio contapassi in grado di tenere traccia – appunto – dei passi effettuati, della frequenza cardiaca e dell’attività fisica, nonché di sonno, orario e sveglie associate. Uno strumento che, vista la fascia di riferimento, si definisce completo sotto diversi aspetti.

Dotato di schermo a colori a 1,4 pollici e cinturino in silicone, questo contapassi rilascia misurazioni abbastanza accurate, potendo contare anche su una batteria discreta che svolge correttamente il proprio lavoro.

Un modello multifunzione, ma che dà il massimo di sé stesso principalmente proprio come contapassi. Non richiede associazione ad altri dispositivi e può funzionare regolarmente anche in autonomia.

  • Pro
  • proDispositivo multifunzione per bambini
  • proNon richiede obbligatoriamente un'associazione
  • proControlla anche il sonno
  • Contro
  • controBatteria non molto estesa
  • controOgni tanto le misurazioni potrebbero non essere molto precise

4
PINGKO

PINGKO

PINGKO

Miglior contapassi da cintura


  • Peso - 42 grammi
  • Dimensioni - 5,1 x 2,5 x 5,8 cm
  • Materiali - Plastica

Molto diverso dai classici pedometri e contapassi che ci si aspetta di vedere in guide del genere, il modello di PINGKO è un contapassi molto particolare, concepito dall’azienda produttrice soprattutto per essere comodo e pratico da portare in giro. Non si tratta infatti del classico strumento da polso, ma di un contapassi a clip, applicabile sulla propria cintura o addirittura riposto in tasca durante l’attività.

La particolarità di questo contapassi è dunque la sua tecnologia di misurazione tri-axis avanzata, che permette al suo sensore intelligente di conteggiare e misurare solo i movimenti che comprendano almeno 10 passi consecutivi. In questo modo si tiene controllo di quello che è un movimento costante nel tempo, restituendo misurazioni anche alquanto precise.

Lo schermo LCD è semplice ed intuitivo da leggere, sul quale sarà possibile misurare i passi percorsi e la distanza, così come anche le calorie bruciate.

Perfetto per chi cerca qualcosa di meno impegnativo di un simil-orologio.

  • Pro
  • proContapassi a clip
  • proMisurazione intelligente
  • proSemplice ed adatto a tutti
  • Contro
  • controPoco "smart"
  • controRealizzato completamente in plastica

5
OMRON Walking Style IV

OMRON Walking Style IV

OMRON Walking Style IV

Miglior contapassi a mano


  • Peso - 23 grammi
  • Dimensioni - 42 x 13 x 57 mm
  • Materiali - Acrilico

Il quinto modello della nostra classifica è un contapassi che, in certi versi, potrebbe essere molto simile al precedente. Parliamo di OMRON Walking Style IV, un contapassi a mano (senza cinturino) pensato per offrire uno strumento pratico e ricco di funzioni, che possano chiaramente allargare il bacino delle misurazioni che ruotano attorno alla basica contapassi.

Questo contapassi è infatti dotato anche di una specifica memoria, che permette di conservare le misurazioni compiute fino anche ad una settimana di tempo. Questo fornisce una panoramica completa sui progressi ottenuti dall’utente, che è in grado di verificare i propri passi attuali con quelli della settimana precedente.

Può essere tranquillamente agganciato alla cintura e compie misurazioni intelligenti e precise, andando a controllare anche la quantità di calorie bruciate in sessione e l’orario.

  • Pro
  • proContapassi semplice da cintura
  • proSchermo LCD chiaro
  • proMemoria da una settimana
  • Contro
  • controCosto alto per il tipo di contapassi
  • controDesign "vecchio"

6
Gobesty

Gobesty

Gobesty

Miglior contapassi con moschettone


  • Peso - 50 grammi
  • Dimensioni - 11,3 x 7 x 2,3 cm
  • Materiali - ABS

Altro interessante contapassi è quello proposto sul mercato internazionale da Gobesty. Anche in questo caso, parliamo di un contapassi manuale e da tasca, il quale si differenzia dai precedenti due modelli per la presenza di un pratico moschettone integrato nella scocca principale. Questo gli permette di essere agganciato facilmente ad un passante sui pantaloni, potendolo quindi adattare a qualsiasi sessione di camminata.

Display LCD super semplice, sul quale vengono misurati ed indicati il numero di passi compiuti, le calorie bruciate, la distanza percorsa in generale dal momento dell’accensione, l’orario ed il livello della batteria.

Questo contapassi è in grado di misurare i dati e mantenersi conservati in memoria per massimo 7 giorni, rendendosi perfetto per attività quali la corsa, la camminata ed il jogging: batteria a bottone e durata di 12 mesi completano il quadro, fornendo uno strumento buono per un’attività moderata.

  • Pro
  • proContapassi a moschettone
  • proControlli rapidi posteriori
  • proMemoria da 7 giorni
  • Contro
  • controNessuna funzione smart
  • controDisponibile solo in colorazione bianca

7
Amazfit Stratos 3

Amazfit Bip Lite

Amazfit Bip Lite

Miglior contapassi moderno per autonomia


  • Peso - 50 grammi
  • Dimensioni - 10 x 20 x 30 cm
  • Materiali - Silicone, gomma e plastica

Se state cercando una soluzione leggermente più moderna ma che rimanga sempre sulla linea del contapassi, un’ottima scelta potrebbe sicuramente essere l’Amazfit Bip Lite. Si tratta di un contapassi a lunga durata, con una batteria in grado di arrivare anche fino a 30 o 40 giorni consecutivi senza la necessità di una ricarica.

Impermeabile e ben focalizzato sulla misurazione di passi e itinerari, questo strumento può essere usato sia in associazione con gli smartphone che in solitaria, fornendo quindi uno strumento ottimo per chi pratica diversi tipi di sport di movimento.

Un’altra delle sue grandi caratteristiche è la sua impermeabilità, cosa che lo rende ottimo anche in diverse situazioni atmosferiche.

  • Pro
  • proBatteria a lunghissima durata
  • proImpermeabile
  • proGrafica accattivante
  • Contro
  • controIl monitoraggio della frequenza cardiaca ogni tanto perde colpi
  • controCinturino di un solo colore

Tabella comparativa contapassi migliore

trofeo
1
trofeo
2
trofeo
3
Peso42 grammi60 grammi82 grammi42 grammi23 grammi50 grammi50 grammi
Dimensioni4 x 4 x 1 cm47 x 19 x 13 mm1,4 pollici5,1 x 2,5 x 5,8 cm42 x 13 x 57 mm11,3 x 7 x 2,3 cm10 x 20 x 30 cm
Materialiplastica e gommasilicone/plasticaSiliconePlasticaAcrilicoABSSilicone, gomma e plastica
Mostra altro

Qual è il contapassi più affidabile?

In linea piuttosto generale, parlare di affidabilità è fondamentale quando si ha a che fare con misurazioni di questo tipo. Sarà pur vero che la tolleranza al margine di errore dipende dall’utente che utilizza il contapassi, ma bisogna comunque ammettere che l’affidabilità – quando si parla di passi – è utile a prescindere per misurare i propri progressi.

Qual è il contapassi più affidabile?

In questo frangente, qual è il contapassi più affidabile?

Mantenendo una linea descrittiva generale, un buon contapassi è quello strumento in grado di misurare ogni singolo passo non appena interpellato. Pensiamo dunque a tutti quegli utenti che praticano camminata veloce, e che desidererebbero poter “avviare” la misurazione in un singolo preciso istante. Molti contapassi, purtroppo, tendono a misurare anche i passi effettuati al di fuori del contesto di allenamento, andando a fornire statistiche persino quando si passeggia in casa.

Questo non è adatto al contesto, anche se ad alcuni utenti potrebbe comunque interessare un contapassi attivo indistintamente.

Contemporaneamente, dunque, un contapassi affidabile è in grado di smettere di contare non appena l’utente si ferma, e di riprendere in maniera coerente ed affidabile nel momento in cui il movimento riprende la sua corsa.

Altro dettaglio importante riguarda poi la presenza di funzionalità aggiuntive, che per un contapassi possono anche essere solo di contorno: misurazione della distanza percorsa e frequenza cardiaca sono solo alcuni esempi, e moltissimi modelli (come anche app per smartphone) permettono di allargare gli orizzonti proponendo soluzioni moderne e opportunità originali.

Tutti i modelli che abbiamo visto nelle righe precedenti, sotto questi aspetti, possono essere ritenuti affidabili.

 

Quanti passi fare in un giorno?

Camminare è importante per tutti: non importante che tu sia un atleta professionista o un lavoratore d’ufficio, camminare aiuta in tantissimi aspetti della salute e permette al proprio corpo di restare vigile ed attivo nonostante la vita sedentaria.

Quanti passi fare in un giorno?

Secondo tantissimi studi, e come viene spesso dichiarato all’interno delle app contapassi, l’obiettivo giornaliero che qualsiasi persona dovrebbe porsi si aggira attorno ai 10.000 passi giornalieri. Stiamo parlando di circa 8 km al giorno che devono essere percorsi a piedi, con un consumo di calorie medio attestato tra le 400 e le 500 calorie per ogni sessione.

Ovviamente non bisogna aspettarsi i miracoli da una semplice attività di walking: questa permette di mantenersi attivi e lasciare che il corpo funzioni regolarmente, ma non conduce certo a magici dimagrimenti.

Per quello sono necessarie una dieta ferrea e sana e della buona attività fisica.

 

Miglior contapassi app gratis

Se, invece che uno strumento fisico, stiate cercando un’app gratis da scaricare sul vostro smartphone per utilizzarla come un contapassi, sappiate che il mercato delle applicazioni è davvero saturo di questi strumenti, offrendo migliaia di opportunità anche compatibili con gli strumenti che abbiamo visto nei paragrafi precedenti.

Miglior contapassi app gratis

Accupedo è una delle soluzioni gratuite migliori per chi cerca un contapassi digitale per il proprio dispositivo mobile. Si tratta di un vero e proprio centro di controllo tecnico, attraverso il quale monitorare i propri percorsi e progressi, condividere le statistiche via social e conservare i dati delle sessioni in un cloud dedicato.

Quest’app risulta particolarmente interessante poiché, sempre dalla stessa interfaccia, è possibile fissare degli obiettivi personali da raggiungere semplicemente svolgendo quell’attività.

 

Miglior contapassi app Android

Esclusivamente per Android, un utente può tranquillamente scegliere di appoggiarsi a Google Fit, l’applicazione smart sport di Google che integra – tra le altre cose – anche un comodo contapassi. La comodità di quest’app è fuori discussione: permette di associarsi a decine di wearable differenti, ad altre applicazioni sportive, e di integrare i dati misurati fornendo panoramiche sempre più dettagliate e personalizzate, anche grazie al collegamento diretto con il proprio account Google.

Questa è sicuramente un’opzione da non trascurare affatto, come anche Step Counter, altra applicazione in grado di contare i passi misurando le distanze percorse tramite GPS.

 

Migliore app contapassi Iphone gratis

Su IOS, oltre alle applicazioni di default che sono già pre-installate all’interno di un Iphone (come ad esempio “Salute”), una soluzione buona per il monitoraggio dei passi compiuti è ActivityTracker. Si tratta di un’applicazione piuttosto basic, con un’interfaccia semplice ed intuitiva per favorire l’usabilità anche ad utenti meno esperti del mondo digitale.

Migliore app contapassi Iphone gratis

In questo caso, dunque, ci troviamo di fronte ad un’app in grado di misurare i passi, la distanza percorsa ed i piani saliti, così come anche di calcolare il tempo di attività totale e le calorie bruciate in attività.

 

Miglior contapassi da polso

Tornando invece a parlare di contapassi fisici, i quali possono dunque essere da polso o da cintura in generale, definire precisamente un miglior modello è difficile, se non impossibile. Questo non perché non ci siano prodotti validi, ma piuttosto perché la validità di un articolo è relativa, e dipende soprattutto dalle esigenze del cliente finale.

Tuttavia, un modello di contapassi da polso che si definisce come “il migliore” dovrebbe comunque essere un modello altamente preciso nella sua misurazione, accurato nel controllo dei dettagli e della segnalazione delle distanze percorse, semplice da impostare e da attivare ma, soprattutto, dev’essere anche in grado di lavorare tranquillamente in maniera del tutto autonoma, senza la necessità di associarsi ad altri dispositivi o applicazioni.

All’interno di queste caratteristiche figura sicuramente il Nakosite FIT2433B.

 

Miglior contapassi economico

Desideri risparmiare? In questo caso, scegliere il miglior contapassi economico è d’obbligo, soprattutto quando il budget non permette altissime spese. Per fortuna, questo è un settore in costante crescita, il quale permette di abbracciare decine di fasce di costi differenti, abbordabili un po’ da tutte le tipologie di cliente e di tasca.

In questo frangente, il miglior modello economico che possiamo consigliare è il contapassi Leelbox, compatibile con tutti gli smartphone Xiaomi.

Leelbox

 

Miglior fascia cardio Polar

Abbiamo già parlato di fasce cardio in maniera molto più specifica, ma è chiaro che parlando di contapassi non si possa fare a meno di citare Polar. Questo è uno dei brand più importanti quando si parla di gadget ed attrezzatura per il fitness, e non a caso le loro fasce cardio sono perfette sia per il controllo della frequenza cardiaca che per il conteggio dei passi, soprattutto durante una corsa.

Tra i migliori modelli citiamo Polar OH1 Plus e Polar Verity Sense.

 

Miglior fascia cardio Garmin

Lo stesso discorso precedente è dunque valido anche per Garmin, altro brand di spicco per quanto riguarda il settore fitness e monitoraggio delle attività di questo genere. Anche in questo caso, parliamo di fasce pensate per il cardio, le quali possono però integrare l’azione con dei contapassi o includere – addirittura – la funzione di conteggio passi al loro interno, di default durante qualsiasi sessione di allenamento intensivo in corsa.

Garmin HRM-Dual è una delle migliori fasce di questo brand.

Miglior fascia cardio Garmin

 

Miglior contapassi Decathlon

Da buon rivenditore specializzato, infine, anche Decathlon è un’ottima scelta quando si pensa di acquistare attrezzi come i contapassi.

Al contrario di altri strumenti, tuttavia, la pagina dedicata ai contapassi è un po’ scarna, proponendo – al momento – solo 3 opzioni per gli utenti che sono interessati. Tra i migliori troviamo quindi due modelli di Newfeel, accompagnati dal già citato modello Leelbox compatibile con Xiaomi.

Staff di Comprissimo

Comprissimo.it è la tua guida fidata per le scelte migliori. Siamo una piattaforma di comparazione dedicata a semplificare le tue decisioni, offrendoti classifiche e recensioni di prodotti e servizi di alta qualità. Il nostro team di esperti lavora instancabilmente per garantirti risparmi di tempo, denaro e problemi, in modo che tu possa fare scelte informate con fiducia.

faq
Domande Frequenti