Torna indietro

Braccialetti Fitness: i Migliori di Agosto 2023

Braccialetti Fitness: i Migliori di Agosto 2023

Ecco i Braccialetti Fitness Migliori del momento

Eccellente
9.1
productAlt
Miglior braccialetto fitness preciso
Fitbit Inspire HR
info 1 prodottoRegistra i passi
info 2 prodottoMisura le calorie bruciate
info 3 prodottoLunga durata della batteria
Ottimo
8.9
productAlt
Miglior braccialetto fitness per il cardio avanzato
Xiaomi Mi Smart Band 7
info 1 prodottoDisplay AMOLED dettagliato
info 2 prodottoMonitoraggio cardiaco costante
info 3 prodottoDesign sottile e moderno
Ottimo
8.8
productAlt
Miglior braccialetto fitness entry-level
Garmin Vivosmart 5
info 1 prodottoDisplay OLED touchscreen
info 2 prodottoMonitoraggio 24/7 della salute
info 3 prodottoInterfaccia intuitiva
Ottimo
8.7
productAlt
Miglior braccialetto fitness con GPS integrato
Fitbit Versa 4
info 1 prodottoBatteria di oltre 6 giorni
info 2 prodottoTraccia la qualità del sonno
info 3 prodottoMonitoraggio di stress e salute
Ottimo
8.5
productAlt
Miglior braccialetto fitness dal look tradizionale
Xiaomi Watch S1
info 1 prodottoFrequenza di aggiornamento 60 Hz
info 2 prodottoMonitoraggio cardiaco 24 ore
info 3 prodottoRilevamento dello stress
info 4 prodottoAssistente vocale Amazon Alexa
Approfondimento prodotti o servizi
Indice dell'articolo

Lo sport moderno, nel corso degli ultimi anni, si è molto adeguato a quello che è il mercato tecnologico della nuova frontiera. Non a caso, chiunque pratichi sport come jogging, sollevamento pesi, cardio, squat o tutte le altre discipline che prevedono uno sforzo fisico, fa affidamento a gadget e strumenti tecnologici di nuova generazione per monitorare i risultati e i propri parametri prima, dopo e durante l’attività.

Tra questi gadget spiccano ovviamente i braccialetti fitness, noti anche come activity tracker, fit band o smart tracker.

Si tratta di prodotti che assomigliano a volte a dei veri e propri orologi, ma che svolgono la funzione specifica di monitoraggio dei parametri.

Per una panoramica completa e precisa, abbiamo deciso di analizzare i migliori 5 braccialetti fitness del 2023.

Uno sguardo da vicino alle migliori selezioni effettuate da Comprissimo.it

1
Fitbit Inspire HR

Fitbit Inspire HR

Fitbit Inspire HR

Miglior braccialetto fitness preciso


  • Quadrante - Rettangolare
  • Autonomia media - 5 giorni
  • Peso - 20 g

Il primo fit band che analizziamo con la nostra classifica di oggi è il Fitbit Inspire HR, uno dei migliori attualmente presenti sul mercato. Collocato su una fascia di prezzo a metà tra il medio e l’avanzato, questo braccialetto fitness consente di misurare con una certa precisione i battiti cardiaci, la qualità del sonno, le calorie bruciate, i passi, la distanza percorsa e tantissimo altro ancora.

Dal design tradizionale e con un quadrante rettangolare, questo strumento offre all’utente tantissime impostazioni e controlli. Direttamente dal braccialetto, ad esempio, è possibile seguire i propri obiettivi calorici o i passi della giornata, modificare e segnare progressi, rilevare ed attivare attività come camminata, corsa, nuoto e bicicletta, così come anche visionare il livello cardiaco a riposo e confrontarlo con quello in attività.

Facile e coinvolgente da utilizzare, questo dispositivo è retroilluminato, con ben 5 led sulla scocca anteriore. Questo lo pone in cima alla classifica dei prodotti più precisi e facili da utilizzare, adatto anche a chi si affaccia per la prima volta a questo genere di prodotti.

  • Pro
  • proSemplice da usare
  • proSensore molto preciso
  • proControllo di tantissime attività
  • Contro
  • controCosto elevato per essere un prodotto mid-level
2
Xiaomi Redmi Buds 3 Lite

Xiaomi Mi Smart Band 7

Xiaomi Mi Smart Band 7

Miglior braccialetto fitness per il cardio avanzato


  • Quadrante - Rettangolare a vertici smussati
  • Autonomia media - 14 giorni
  • Peso - 100 g

Tra i migliori braccialetti fitness presenti ad oggi sul mercato non potevamo di certo non citare lo Xiaomi Mi Smart Band 7, una band per l’allenamento fisico in cardio pensato proprio per quegli utenti che cercano esclusivamente uno strumento da adattare ai propri allenamenti, a prescindere da entità, tipologia, durata e stress fisico.

Lo Xiaomi Mi Smart Band 7, infatti, contiene ben 110 opportunità di allenamento, alle quali si accodano poi le funzioni di controllo del riposo tra le ripetizioni, il carico dell’allenamento e la sua intensità. Perfetto quindi per qualsiasi sport, e per qualsiasi livello di stress fisico.

Display da 1,62″ (+25% rispetto ai modelli precedenti) e tecnologia di monitoraggio delle attività sportive associabili alle app di fitness proprietarie di Xiaomi, scaricabili anche su smartphone di altre case produttrici.

Questa band si caratterizza anche, e forse soprattutto, per la possibilità di misurare la quantità massima di ossigeno che è possibile raggiungere durante le varie sessioni di allenamento, fornendo quindi una statistica in più agli utenti. I vari report, prima e dopo le sessioni, possono essere scaricati e consultati per avere un quadro chiaro della situazione.

  • Pro
  • proMisurazione SPO2
  • proAssociabile a decine di dispositivi diversi
  • proOltre 110 sport
  • Contro
  • controNessuna impostazione per la regolazione della luminosità
3
Garmin Vivosmart 5

Garmin Vivosmart 5

Garmin Vivosmart 5

Miglior braccialetto fitness entry-level


  • Quadrante - Rettangolare 
  • Autonomia media - 7 giorni
  • Peso - 24,5 g

Proseguiamo la nostra disamina scoprendo quello che è il Garmin Vivosmart 5. Dall’estetica semplice, snella e sicuramente più sobria di altri modelli, questo braccialetto fitness si posiziona nel mercato come una delle migliori soluzioni entry-level, pensata quindi per quegli sportivi che stanno da poco iniziando a raccogliere i propri parametri di allenamento.

Garmin è un brand rinomato all’interno di questo settore proprio per la sua precisione nelle misurazioni: passi, distanza percorsa, saturazione ossigeno e monitoraggio del sonno sono solo alcune delle opportunità offerte da questo braccialetto, in quanto risulta abilitato al controllo ed al monitoraggio dei parametri durante almeno 40 tipi di sport differenti.

Si tratta perciò di una scelta ottima per chi vuole mantenere sotto controllo la propria corsa, la camminata veloce o la bicicletta, ma anche attività di pressione come lo squat, il sollevamento pesi e così via.

Tra le funzioni interessanti di questo prodotto troviamo sicuramente anche la possibilità di eseguire alcuni esercizi di respirazione e idratazione del corpo.

  • Pro
  • proOttimo per gli entry-level
  • proBuoni risultati di misurazione
  • proImpermeabile
  • Contro
  • controSchermo non a colori
4
Fitbit Inspire HR

Fitbit Versa 4

Fitbit Versa 4

Miglior braccialetto fitness con GPS integrato


  • Quadrante - Quadrato-circolare
  • Autonomia media - 6 giorni
  • Peso - 200 g

Il Fitbit Versa 4 è uno dei braccialetti fitness più avanzati che vedremo all’interno di questa guida all’acquisto. Non a caso, il costo di questo fitbit è anche particolarmente elevato, rendendo lo stesso prodotto adatto ad una fascia di utilizzo sicuramente avanzata, per chi desidera un controllo maggiormente specifico e più diretto all’azione.

Prodotto da Google, questo è un braccialetto fitness bello da indossare ed incredibilmente elegante: dotato di GPS integrato (punto forte di questo prodotto), si affida su una serie di sensori discretamente precisi, anche se non esattamente la punta di diamante di questo articolo.

Il vero vantaggio è proprio costituito dalla dotazione completa, accentuata dal GPS:

  • Monitoraggio SPO2;
  • Controllo e monitoraggio di decine di sport;
  • Controllo del sonno;
  • Funzioni GPS per un tracking migliore;
  • Controllo escursioni cardiache.

Tra le cose più interessanti che è possibile fare con questo fitbit troviamo sicuramente il controllo e l’analisi dei dati. La sua integrazione con un’interfaccia cloud proprietaria, infatti, facilita l’accesso alle informazioni ed alla loro consultazione, che sono ulteriormente semplificate dalla presenza di Google dietro le quinte.

Ottimo per iniziare, anche se tante funzioni aggiuntive sono offerte solo dietro un corrispettivo a pagamento.

  • Pro
  • proGPS integrato
  • proTante funzioni di controllo e monitoraggio
  • proDesign alternativo ed elegante
  • Contro
  • controAlcune misurazioni non sono molto precise
  • controFunzioni aggiuntive disponibili a pagamento
5
Xiaomi Redmi Buds 3 Lite

Xiaomi Watch S1

Xiaomi Watch S1

Miglior braccialetto fitness dal look tradizionale


  • Quadrante - Circolare-tradizionale
  • Autonomia media - Fino a 12 giorni
  • Peso - 52 g senza cinturino

In conclusione a questa classifica troviamo lo Xiaomi Watch S1, che si distingue nettamente rispetto agli altri braccialetti fitness proprio per il suo look tradizionale ed abbastanza elegante, senza però rinunciare a modernità, tecnologia e funzionalità. All’apparenza potrebbe sembrare infatti un classico orologio, anche se la sua anima fit si fa parecchio sentire.

Schermo molto grande, ampio e luminoso, con regolazione automatica della luminosità e rivestito con un film protettivo in zaffiro: questo fit watch è dotato di un contapassi particolarmente preciso, di un dispositivo NFC e di un GPS, nonché di un parco operatività che permette di monitorare e controllare fino a 117 sport e allenamenti differenti, fornendo un ventaglio ampio a qualunque tipo di user.

Grazie ad alcuni specifici sensori integrati, poi, questo band è abile nel controllare dettagli di contorno come altitudine, pressione atmosferica, battito cardiaco e ossigenazione del sangue, livello di energia e stress dell’utente.

Dotato persino di Alexa in italiano e di un’interfaccia davvero molto semplice, associabile all’app proprietaria Xiaomi.

  • Pro
  • proLook tradizionale
  • pro117 sport inclusi
  • proTantissime funzioni opzionali
  • Contro
  • controDimensioni particolarmente grandi
  • controGestione difficile delle notifiche

Tabella comparativa migliori braccialetti fitness

trofeo
1
Fitbit Inspire HRproductAlt
Fitbit Inspire HR
trofeo
2
Xiaomi Redmi Buds 3 LiteproductAlt
Xiaomi Mi Smart Band 7
trofeo
3
Garmin Vivosmart 5
Garmin Vivosmart 5

Questo prodotto è disponibile solo nel suo sito ufficiale e non è disponibile la comparazione di prezzo

Fitbit Inspire HR
Fitbit Versa 4

Questo prodotto è disponibile solo nel suo sito ufficiale e non è disponibile la comparazione di prezzo

Xiaomi Redmi Buds 3 LiteproductAlt
Xiaomi Watch S1
Quadrante
RettangolareRettangolare a vertici smussatiRettangolare Quadrato-circolareCircolare-tradizionale
Autonomia media
5 giorni14 giorni7 giorni6 giorniFino a 12 giorni
Peso
20 g100 g24,5 g200 g52 g senza cinturino
Scrolla qui

Come funziona il braccialetto fitness intelligente?

Come abbiamo potuto ampiamente constatare, dunque, i braccialetti fitness moderni sono attrezzi molto apprezzati da diversi tipi di utenti, in grado di rispondere alla necessità odierna di mantenere il controllo totale su quelli che sono gli aspetti generali dell’allenamento e le statistiche del proprio corpo in quel preciso istante.

Come funziona, quindi, un braccialetto fitness intelligente?

Come funziona il braccialetto fitness intelligente?

Il suo funzionamento si basa sul concetto di sensore e rilevamento di segnali. I braccialetti fitness sono infatti progettati per monitorare, in tempo reale ed in maniera costante, quelle che sono la frequenza cardiaca dell’utente, i passi compiuti in un determinato lasso di tempo, la distanza percorsa (quando disponibile il GPS) e tanto altro ancora.

Tecnicamente, queste misurazioni avvengono grazie al sensore applicato al di sotto del quadrante principale, il quale è sempre a contatto diretto con la pelle del polso. In maniera simile al funzionamento delle fasce per il cardio, questo sensore rileva i segnali elettrici causati dai battiti cardiaci, riceve tali segnali e li tramuta in un output digitale, che viene elaborato dal braccialetto e proposto all’utente sotto forma di dato, analitico, preciso e puntuale.

Questi dati permettono quindi all’utente di monitorare i diversi aspetti sopra citati, conoscendo quindi le statistiche del proprio allenamento e della propria condizione fisica in quel preciso istante, o dopo una serie di ripetizioni.

Bisogna comunque sottolineare come, queste misurazioni, possono spesso essere diverse rispetto alla realtà dei fatti. Non si tratta di certo di differenze così abissali da modificare completamente la percezione dei dati, ma comunque di un range di possibilità anche del 25%.

 

Come viene chiamato il braccialetto fitness?

All’interno di questa guida abbiamo parlato sempre generalmente di “braccialetto fitness”. Nel mondo comune tuttavia – seppur questo sia il nome ufficiale del prodotto – questi braccialetti sono noti ai più con altri nomi, più internazionali e sicuramente più “catchy” sotto l’aspetto del marketing.

Come viene chiamato il braccialetto fitness?

Il braccialetto fitness che abbiamo visto in questa guida è noto più comunemente come “fitness tracker“, “activity tracker“, “fit band” o “smart band“. Questi sono, molto semplicemente, i nomi tradotti in inglese, che dunque hanno una maggiore frequenza nel mercato internazionale rispetto alla dicitura “braccialetto fitness”.

La sostanza comunque non cambia: parliamo sempre dello stesso identico prodotto, identificato solo in maniera differente.

 

Qual è il miglior braccialetto fitness in assoluto?

La selezione del miglior braccialetto fitness è un procedimento di acquisto che dev’essere condotto analizzando quelle che sono le proprie esigenze specifiche. Sarebbe complesso indicare, ad esempio, il miglior braccialetto fitness in assoluto, proprio perché ogni utente cerca qualcosa di specifico e di differente rispetto agli altri, andando quindi a generare una varietà di richieste particolarmente ampia.

Qual è il miglior braccialetto fitness in assoluto?

Nonostante ciò, comunque, potremmo identificare almeno 4 fattori che il braccialetto migliore in assoluto dovrebbe assolutamente possedere:

  • Precisione: l’analisi dei dati dovrebbe essere sempre accurata e precisa, permettendo all’utente di monitorare le proprie statistiche senza dover calcolare o considerare un margine di errore ampio. L’errore è sempre dietro l’angolo, ma esistono braccialetti che sono in grado di ridurre questo margine accentuando il tasso di precisione;
  • Semplicità: nessuno vuole stare dietro ad un prodotto complesso e difficile da capire. Il migliore in assoluto per le proprie esigenze dovrebbe quindi garantire un’interfaccia utente semplice e lineare, completa ma comunque facile da utilizzare anche per chi è alle prime armi;
  • Integrazione: vista l’opportunità di connessione, il miglior braccialetto fitness in assoluto dovrebbe permettere all’utente di collegarsi ad una vasta gamma di dispositivi, allargando quindi la portata dei prodotti associabili alla propria attrezzatura di allenamento. I dispositivi secondari sono importanti per analizzare meglio i dati e programmare correttamente i propri piani di allenamento, favorendo quindi i risultati;
  • Prezzo: sarebbe strano non parlare di costi. Le esigenze degli utenti si rifanno, spesso e volentieri, anche ad esigenze di budget, ed è proprio per questo che sarebbe opportuno scegliere un braccialetto che ci si possa permettere. Cercare di quadrare i fattori di costo con i precedenti visti è un’impresa ardua, ma non impossibile.

Per queste caratteristiche, al momento i migliori sul mercato sono la Xiaomi Mi Smart Band 7 e il Garmin Vivosmart 5.

 

Miglior smartband con GPS

Moltissimi utenti che scelgono di monitorare la propria attività con una smartband cercano, tra le varie funzioni incluse nel pacchetto, quella del GPS. Si tratta di una funzione interessante soprattutto per chi fa jogging e sport cardio da movimento (come anche il ciclismo) in quanto permette di tracciare il percorso effettuato e di misurare, in km, la distanza percorsa.

Fitbit Versa 4 è la miglior smartband con GPS integrato: permette di associare lo strumento ad un dispositivo esterno, al quale saranno poi riportate tutte le statistiche di distanza in merito all’allenamento appena concluso.

Si tratta sicuramente del braccialetto fitness più adatto se si sta cercando un’opzione con GPS, in quanto può essere utilizzato anche in solitaria.

 

Miglior bracciale fitness senza display

Nonostante i braccialetti fitness siano, nella maggior parte dei casi, dotati di display, potrebbe capitare che un utente qualsiasi preferisca una soluzione più minimalista e semplificata, sacrificando quindi l’opzione dello schermo digitale.

In questo caso, un bracciale fitness senza display è la risposta al problema.

Miglior bracciale fitness senza display

Un bracciale fitness come gli altri, da associare ad un dispositivo esterno, il quale compie le stesse identiche misurazioni di un bracciale normale. L’unica differenza è che, per visualizzare il monitoraggio, bisogna consultare il dispositivo secondario associato, come uno smartphone.

Halo è la fitness band di Amazon, e non possiede un display tradizionale.

 

Miglior bracciale fitness da donna

I braccialetti fitness più moderni sono spesso concepiti per un utilizzo unisex. Non esiste una grande differenza tra bracciali da donna o da uomo, anche se esistono chiaramente dei modelli più propensi, soprattutto per caratteristiche e tipologia di esercizi eseguibili.

Qualora volessimo concretamente identificare un modello di bracciale fitness da donna, il Fitbit Inspire HR potrebbe essere sicuramente una buona soluzione. Non solo perché si tratta di un dispositivo preciso e semplice da usare, ma anche perché venduto in tante colorazioni possibili, motivo che lo rende altamente personalizzabile secondo i gusti di una donna.

 

Miglior bracciale fitness da uomo

Lo stesso discorso è quindi valido per il miglior bracciale fitness da uomo.

Un po’ tutti i modelli visti nella nostra guida sono sicuramente ottimi per gli uomini, e tutto dipende dai gusti dell’utente e dalle sue esigenze tecniche. Si potrebbe ad esempio cominciare con un Garmin Vivosmart 5 – soprattutto per i neofiti – arrivando poi magari allo Xiaomi Watch S1 per chi invece cerca un look tradizionale incastrato con delle ottime funzioni dirette.

 

Miglior bracciale fitness Decathlon

Tra i più noti rivenditori di attrezzatura sportiva online troviamo sicuramente Decathlon. Si tratta di un’azienda completa sotto diversi punti di vista, in grado di proporre all’utenza una varietà mastodontica di articoli, coprendo decine di prodotti diversi. Cercare un bracciale fitness su Decathlon ha dunque un senso molto importante, anche perché l’e-commerce stesso propone molto volentieri delle offerte di acquisto.

Miglior bracciale fitness Decathlon

Tra i braccialetti fitness di Decathlon spiccano sicuramente dei brand come Fitbit, Xiaomi e Amazfit.

 

Miglior braccialetto fitness Xiaomi

Un altro dei grandi brand di fitband è Xiaomi.

Come abbiamo visto già con la nostra guida all’acquisto, sono diversi i braccialetti fitness che hanno attirato l’attenzione del pubblico, offrendo prodotti semplici e precisi ed altri più lineari, belli da vedere e funzionali. In ogni caso, scegliere di appoggiarsi a Xiaomi per una smartband è una delle scelte migliori che si possano fare, proprio perché permette di affidarsi ad un brand che è già molto esperto all’interno di questo settore.

I migliori braccialetti fitness di Xiaomi, al momento, sono Xiaomi Mi Smart Band 7 e Xiaomi Watch S1.

 

Miglior bracciale fitness Samsung

Anche Samsung è un brand che offre agli utenti dei prodotti validi, anche se non si può parlare precisamente proprio di bracciale fitness. In questo caso, infatti, parliamo più proprio di smartwatch, i quali possono però essere integrati ed utilizzati anche come fit tracker.

Tra quelli di Samsung, i migliori appartengono alla linea Samsung Galaxy Watch.

 

Miglior bracciale fitness Apple

Qualora volessimo citare i brand più grandi, Apple sarebbe sicuramente una scelta più che valida ed interessante. Gli Apple Watch sono infatti strumenti completi, ricchi di funzionalità ed abilitati al controllo ed al monitoraggio delle statistiche corporee, anche se il loro costo è sicuramente superiore alla media. Qualora, tuttavia, i soldi non fossero un problema, Apple rappresenta ovviamente una scelta sicura e priva di sorprese.

Miglior bracciale fitness Apple

 

Migliori fitness tracker economici

Se invece i costi hanno un peso importante nella scelta finale, sappiate che i fitness tracker economici esistono eccome. Xiaomi e Fitbit sono due esempi pratici di come produrre delle ottime band a costi competitivi, anche se ovviamente si deve scendere a qualche compromesso per essere realmente soddisfatti.

I migliori fitness tracker economici non superano i 50€ e sono reperibili anche su Amazon.

faq
Domande Frequenti

Staff di Comprissimo

Comprissimo.it è la tua guida fidata per le scelte migliori. Siamo una piattaforma di comparazione dedicata a semplificare le tue decisioni, offrendoti classifiche e recensioni di prodotti e servizi di alta qualità. Il nostro team di esperti lavora instancabilmente per garantirti risparmi di tempo, denaro e problemi, in modo che tu possa fare scelte informate con fiducia.