Torna indietro

Migliori lavatrici Whirlpool: le 7 TOP del 2024

Migliori lavatrici Whirlpool: le 7 TOP del 2024

Top 7 lavatrici Whirlpool selezionate da Comprissimo.it

Rating: 5.0/5
Eccellente
9
productAlt
Miglior lavatrice Whirlpool pratica e compatta
Whirlpool FFSP8IT
info 1 prodottoDisponibile anche in classe B
info 2 prodottoIncluse rondelle aggiuntive
info 3 prodottoFunzione 6° Senso
Rating: 4.6/5
Ottimo
8.6
productAlt
Miglior lavatrice Whirlpool con garanzia motore
Whirlpool W6W045WB
info 1 prodottoSostenibilità riconosciuta
info 2 prodottoCavo di alimentazione resistente
info 3 prodottoTecnologica e silenziosa
Rating: 4.4/5
Ottimo
8.5
productAlt
Miglior lavatrice Whirlpool a libera installazione
Whirlpool FreschCare FFB8258SVIT
info 1 prodottoUmidità residua del 53%
info 2 prodottoTanti programmi di gestione
info 3 prodottoLibera installazione
Rating: 4.4/5
Molto Buono
8.3
productAlt
Miglior lavatrice Whirlpool per numero programmi
Whirlpool W8W946WRIT
info 1 prodottoControlli a manopola
info 2 prodottoCentrifuga potente
info 3 prodottoSilenziosa
Rating: 4.0/5
Molto Buono
8
productAlt
Miglior lavatrice Whirlpool con vapore attivo
Whirlpool FFB1046SVIT
info 1 prodottoProfondità 60 cm
info 2 prodottoVapore attivo
info 3 prodottoConsumi controllati
Rating: 4.0/5
Molto Buono
8
productAlt
Miglior lavatrice Whirlpool a carica dall'alto
Whirlpool ZEN 6252BS
info 1 prodottoCarica dall'alto
info 2 prodottoRiempimento a freddo
info 3 prodotto14 programmi di lavaggio
Rating: 3.6/5
Molto Buono
7.5
productAlt
Miglior lavatrice Whirlpool con sensori
Whirlpool FFB9258CVIT
info 1 prodottoCompleta di allarme
info 2 prodottoProgrammi ottimizzati in automatico
info 3 prodottoSensori di controllo
Approfondimento prodotti o servizi
Indice dell'articolo

La gestione del proprio bucato, nel corso del tempo, è uno degli aspetti di maggiore interesse per le persone. D’altronde, vestirsi con capi curati, puliti e ben tenuti è anche un modo per presentarsi bene agli altri, offrendo la migliore visione di sé e della propria persona. Per curare al meglio il proprio bucato, dunque, saper scegliere una buona lavatrice diventa un imperativo assoluto, una delle grandi esigenze di questo periodo.

Come abbiamo più volte visto nel corso delle nostre guide dedicate alle migliori lavatrici, uno degli aspetti più importanti da considerare prima di una scelta è il brand di riferimento. Scegliere di acquistare una lavatrice prodotta da un marchio noto è infatti la miglior cosa, soprattutto per motivi di affidabilità della marca e del brand a cui ci si riferisce.

Whirlpool, in questo caso, è sicuramente uno dei brand più conosciuti per quanto riguarda gli elettrodomestici per la casa. Si tratta di uno di quei marchi che è riuscito ad imporsi come leader del proprio settore, insieme a tantissimi altri brand che abbiamo imparato a conoscere nel corso delle ultime settimane. Non a caso, sono tanti i modelli che questo marchio offre al mercato moderno, permettendo all’utente di scegliere l’opzione a lui più conveniente e più sensata all’interno del proprio ambiente personale.

Questa grande varietà, però, ha anche degli svantaggi, in quanto tende a confondere le idee delle persone meno affini a statistiche, caratteristiche tecniche ed altri dettagli da considerare prima di una scelta.

Al fine di aiutare questo tipo di acquirenti nella propria selezione finale, abbiamo dunque deciso di redigere una classifica dedicata alle migliori lavatrici Whirlpool, recensioni che possono essere sicuramente utili al fine di imparare a gestire le proprie finanze e decisioni in fase di acquisto.

Cominciamo!

Uno sguardo più da vicino alle nostre 7 migliori lavatrici Whirlpool

1
Whirlpool PACW29CO

Whirlpool FFSP8IT

Whirlpool FFSP8IT

Miglior lavatrice Whirlpool pratica e compatta


  • Capacità - 8 kg
  • Dimensioni - 59,5D x 84,5L x 63H cm
  • Classe energetica - C

Il primo prodotto che menzioniamo tra le nostre lavatrici Whirlpool, recensioni e classificazioni, è la lavatrice Whirlpool FFSP8IT. Abbiamo deciso di inserire questo specifico modello alla prima posizione della nostra classifica soprattutto per via del suo bilanciatissimo rapporto qualità/prezzo, un aspetto che rende questo prodotto incredibilmente valido per chi vuole spendere una cifra contenuta, portandosi comunque a casa uno strumento più che valido.

Parliamo infatti di una lavatrice da 8 kg di capacità complessiva, caratteristica che permette di soddisfare le esigenze tecniche di una famiglia media. Ciò è anche determinato da un rapporto dimensioni più che valido, il quale permette di inserire questa lavatrice in qualsiasi ambiente si preferisca, purché si abbia sufficiente spazio.

Tra le particolarità di questa macchina spicca sicuramente la tecnologia 6° senso. Si tratta di un programma interno molto particolare, il quale permette di modificare ed adattare i consumi di acqua ed energia in base a quello che è il carico rilevato all’interno del cestello principale. Questo ottimizza gli sprechi, consumando meno risorse.

Altro programma interessante è il Freshcare+: questa modalità permette di mantenere freschi i capi anche fino a 6 ore dopo la conclusione del lavaggio. Ciò è possibile grazie a dei movimenti di rotazione controllati, nei quali si alternano dei getti di vapore igienizzanti. La presenza del motore inverter garantisce una certa silenziosità durante le varie operazioni, oltre che un’incredibile durata generale, mentre il pannello principale offre l’accesso alle funzioni classiche, come blocco tasti/sicurezza bambini, FreshCare+, prelavaggio, indicatore di fine lavaggio, impostazione a partenza ritardata e così via.

  • Pro
  • proResistente e durevole
  • proNon ingombra molto
  • proFunzione 6° Senso
  • Contro
  • controScocca esterna in plastica
2
Whirlpool PACW29CO

Whirlpool W6W045WB

Whirlpool W6W045WB

Miglior lavatrice Whirlpool con garanzia motore


  • Capacità - 10 kg
  • Dimensioni - 64,3D x 59,9L x 84,5H cm
  • Classe energetica - B

Un altro incredibile prodotto, sempre appartenente alla linea pensata di Whirlpool, è la lavatrice Whirlpool W6W045WB. Parliamo di una lavatrice molto interessante sotto diversi punti di vista, la quale propone agli utenti delle funzioni molto particolari che possono sicuramente modificare l’impatto di questo strumento sulla vita di tutti i giorni. La lavatrice in questione possiede infatti un’ottima garanzia a vita sul motore, che è anche uno dei punti interessanti dell’esperienza.

Ma andiamo con ordine.

Parliamo di una lavatrice da 10 kg di capacità, ottima dunque per soddisfare le esigenze di una famiglia medio-grande senza troppe difficoltà. In questo modello ritroviamo la già citata tecnologia 6° senso, che pondera le impostazioni di lavaggio sulla base del bucato rilevato. A questa offerta, tuttavia, si somma l’azione del motore ZEN: questo è direttamente collegato al cestello, ed il suo scopo è quello di ottimizzare i lavaggi riducendo notevolmente l’emissione sonora, le vibrazioni prodotte ed accentuando la sicurezza, adattando contemporaneamente il cestello alla tipologia di tessuto individuato al suo interno.

Questo offre un lavaggio molto più delicato e controllato, nonché poco rumoroso.

A questa opzione si aggiunge anche la presenza del vapore igienico, che viene immesso al termine del ciclo – senza additivi aggiuntivi – con lo scopo di igienizzare e rimuovere eventuali batteri, germi e virus che potrebbero essere rimasti in vita. Il vapore viene anche impiegato durante il ciclo refresh, che rinfresca i capi in 20 minuti senza l’esigenza di lavarli.

  • Pro
  • proTecnologica e silenziosa
  • pro Programma a vapore
  • proIsolamento acustico
  • Contro
  • controUn po' pesante
3
Whirlpool PACW29CO

Whirlpool FreschCare FFB8258SVIT

Whirlpool FreschCare FFB8258SVIT

Miglior lavatrice Whirlpool a libera installazione


  • Capacità - 8 kg
  • Dimensioni - 84 x 59 x 63 cm
  • Classe energetica - B

A chiudere il primo terzetto presente all’interno della nostra classifica ci pensa un altro particolare prodotto di Whirlpool, ossia la lavatrice FreschCare FFB8258SVIT. Questa è una lavatrice basic molto interessante, in quanto offre agli acquirenti la possibilità di acquistare un prodotto semplice ad un costo ragionevole, ottenendo tutte le principali funzioni di base e qualche piccola funzione in più, legata ai consumi energetici ed a qualche programma di lavaggio preciso.

Parliamo perciò di una lavatrice da 8 kg, a libera installazione, concepita per essere inserita all’interno di ambienti di medie dimensioni, comuni all’interno di case dove vivono nuclei familiari non troppo forniti, ma comunque abbastanza vivi. Le esigenze del bucato sono dunque trattate attraverso una serie di programmi di lavaggio molto interessanti, i quali offrono l’opportunità di curare al meglio le principali tipologie di tessuto.

Tra i programmi comuni ricordiamo dunque quelli dedicati a cotone, sintetici, bianchi e lana, senza trascurare la possibilità di eseguire un lavaggio a freddo, un risciacquo a centrifuga o un lavaggio a vapore.

Interessante, per questo modello, la presenza del lavaggio eco, che permette di sfruttare appieno la classificazione B di questo elettrodomestico per un lavaggio a consumi ridotti e controllati. Il lavaggio eco permette di risparmiare notevolmente proprio sull’energia, proponendo un consumo (per 100 cicli) di circa 54 kWh.

  • Pro
  • proLibera installazione
  • proTanti programmi di gestione
  • proEnergia controllata
  • Contro
  • controNessuna funzione speciale
4
Whirlpool PACW29CO

Whirlpool W8W946WRIT

Whirlpool W8W946WRIT

Miglior lavatrice Whirlpool per numero programmi


  • Capacità - 9 kg
  • Dimensioni - 84,5 x 59,9 x 64,3 cm
  • Classe energetica - B

Continuando nella nostra incessante scoperta delle migliori lavatrici prodotte da Whirlpool e proposte agli utenti come i migliori modelli di questo marchio, un altro dei prodotti più interessanti è decisamente rappresentato dal modello W8W946WRIT. Questa è una lavatrice all’apparenza piuttosto tradizionale, la quale però nasconde delle chicche molto interessanti che potrebbero sicuramente spingere determinate categorie di utenti all’acquisto.

Parliamo di un modello da 9 kg complessivi di capacità, il quale si distingue sul mercato per diverse opportunità tecnologiche, le quali vanno ad influenzare principalmente i programmi di gestione e lavaggio.

Con questa lavatrice, infatti, l’utente si porta a casa un pacchetto completo, che offre fino a 22 programmi di lavaggio attivi e selezionabili. Grazie a questo, è dunque possibile contare su programmi adatti per capi imbottiti, come piumini e peluche, così come anche su programmi pensati per gestire e curare camicie, cotone, lana, seta, capi di abbigliamento delicati, tessuti misti e sintetici, jeans, scuri e colorati, offrendo perciò un’adattabilità estesa pressoché a qualunque cosa.

A questi programmi più “classici” bisogna però aggiungere anche delle opportunità di stampo largo, come programmi per capi baby ed antiallergenici.

Esistono qui anche delle modalità di lavaggio dedicate alla biancheria, come le lenzuola, senza tralasciare i programmi rapidi da 30 e 45 minuti.

Oltre ai programmi, comunque, questa lavatrice offre anche delle interessanti funzioni di contorno, come il lavaggio antipiega, quello igienizzante, il risparmio energetico, il dosaggio automatico e l’antiodore.

  • Pro
  • proTantissimi programmi
  • proAntiallergico
  • proCapacità media
  • Contro
  • controLe scorte si esauriscono in fretta
5
Whirlpool PACW29CO

Whirlpool FFB1046SVIT

Whirlpool FFB1046SVIT

Miglior lavatrice Whirlpool con vapore attivo


  • Capacità - 10 kg
  • Dimensioni - 85 x 59,5 x 60,5 cm
  • Classe energetica - B

La quinta lavatrice di Whirlpool che abbiamo deciso di inserire all’interno della nostra classifica è la lavatrice FFB1046SVIT. Questa è una lavatrice che, seguendo un po’ l’impostazione di base degli altri modelli, implementa e migliora quello che è il rapporto con l’emissione di vapore attivo, una delle componenti più interessanti dei vari modelli Whirlpool.

In questo specifico caso, però, troviamo appunto una macchina ottimizzata sotto diversi punti di vista, che migliora il lavoro del vapore attivo per gestire al meglio l’igienizzazione dei capi d’abbigliamento inseriti nel cestello principale. L’impiego di vapore attivo permette dunque di andare a lavare in maniera del tutto igienica i capi in trattamento, andando a rimuovere particelle di sporco ostinate, virus e batteri che potrebbero essersi depositati sui vestiti.

L’implementazione del vapore gioca un ruolo fondamentale nell’esperienza complessiva, in quanto può facilmente essere adattato a tutti i programmi presenti nel dispositivo.

Il vapore può quindi essere emesso al termine dei cicli di lavaggio per delicati, seta, cotone, lana, misti e sintetici, offrendo una copertura vasta e completa.

Tra gli altri vantaggi interessanti di questo modello troviamo poi i consumi piuttosto controllati e bassi, stimati attorno ai 51 kWh su 100 cicli consecutivi.

  • Pro
  • proVapore attivo
  • proProgrammi completi
  • proConsumi controllati
  • Contro
  • controNessuna opzione smart
6
Whirlpool PACW29CO

Whirlpool ZEN 6252BS

Whirlpool ZEN 6252BS

Miglior lavatrice Whirlpool a carica dall'alto


  • Capacità - 6 kg
  • Dimensioni - 40 x 60 x 90 cm
  • Classe energetica - B

Tra i modelli più importanti e che potrebbero sicuramente rappresentare una buona scelta per chi sta cercando la migliore lavatrice Whirlpool per le proprie esigenze, non può di certo mancare un modello come la Whirlpool ZEN 6252BS. Questa è una lavatrice particolare, ed abbastanza differente rispetto alle altre che abbiamo visto in questa classifica, in quanto propone un modello slim a carica dall’alto.

Essendo una delle migliori lavatrici a carica dall’alto proposte dal brand, questo specifico modello offre diversi punti di forza ai propri utenti, a cominciare dal rapporto dimensionale. La disposizione alternativa dovuta alla carica dall’alto, infatti, permette di snellire in maniera importante i contorni della lavatrice, offrendo un rapporto che cresce in altezza e si riduce sui lati. Questo permette di ingombrare molto meno spazio, potendo inserire la lavatrice anche in spazi più angusti e ristretti.

La sua apertura “a coperchio”, dalla parte superiore piuttosto che da quella frontale, permette inoltre di non doversi abbassare per accedere al cestello, cosa che migliora l’usabilità sul lungo termine per le persone con problemi di mobilità.

Parlando di funzioni, poi, questa lavatrice è dotata di tutte le specifiche necessarie di base. Abbiamo infatti un buon numero di programmi di gestione, inclusi i programmi di trattamento per le principali tipologie di tessuto, così come non mancano le opportunità di risparmio energetico, prelavaggio ed antiodore.

  • Pro
  • proDimensioni ridotte
  • proOttima per chi ha problemi di schiena
  • proConsumi bassi
  • Contro
  • controCapacità un po' limitata
7
Whirlpool PACW29CO

Whirlpool FFB9258CVIT

Whirlpool FFB9258CVIT

Miglior lavatrice Whirlpool con sensori


  • Capacità - 9 kg
  • Dimensioni - 85 x 59,5 x 63 cm
  • Classe energetica - B

Infine, l’ultimo prodotto che abbiamo voluto inserire all’interno della nostra classifica dedicata alle migliori lavatrici Whirlpool è una lavatrice semplice ed anche abbastanza economica (rispetto alla concorrenza), ma che offre delle particolarità importanti che la rendono decisamente un prodotto interessante e da tenere in considerazione prima di un acquisto decisivo. Stiamo parlando della lavatrice Whirlpool FFB9258CVIT.

Questa è infatti una lavatrice con capacità di carico da 9 kg, la quale si rende decisamente ottima per famiglie medie. Anche qui, troviamo anche un’ottima classificazione energetica, che determina un occhio attento del brand nei confronti dei consumi e delle spese operative della macchina.

A caratterizzare questo modello, tuttavia, ci pensano alcune installazioni interessanti, come i sensori di rilevamento sporco e peso. Queste sono due tecnologie fondamentali all’interno del pacchetto, in quanto permettono alla macchina di andare a personalizzare le impostazioni di flusso acqua e detergente anche sulla base di quelle che sono le rilevazioni.

Uno sporco più ostico richiederà maggiore impegno, mentre un carico leggero sarà trattato con meno risorse. Questo permette anche di ottimizzare lo spreco di elementi, ottimizzando ulteriormente i consumi generali.

  • Pro
  • proSensori di controllo
  • proProgrammi ottimizzati in automatico
  • proFino a 1200 rpm
  • Contro
  • controNessuna funzione di connettività

Tabella di comparazione delle lavatrici Whirlpool

trofeo
1
trofeo
2
trofeo
3
Whirlpool PACW29COproductAlt
Whirlpool FreschCare FFB8258SVIT
Whirlpool PACW29COproductAlt
Whirlpool W8W946WRIT
Whirlpool PACW29COproductAlt
Whirlpool ZEN 6252BS
Whirlpool PACW29COproductAlt
Whirlpool FFB9258CVIT
Capacità
8 kg10 kg8 kg9 kg10 kg6 kg9 kg
Dimensioni
59,5D x 84,5L x 63H cm64,3D x 59,9L x 84,5H cm84 x 59 x 63 cm84,5 x 59,9 x 64,3 cm85 x 59,5 x 60,5 cm40 x 60 x 90 cm85 x 59,5 x 63 cm
Classe energetica
CBBBBBB
Peso
67 kg83 kg67 kg85 kg50 kg56 kg71 kg
RPM
1200135111511400140012001150
Scrolla qui

Perché Scegliere Whirlpool?

I grandi nomi del settore degli elettrodomestici sono un po’ sempre gli stessi. Chi conosce anche solo un po’ l’ambiente, saprà che i prodotti di elettronica di consumo migliori sono – spesso e volentieri – realizzati quasi sempre dagli stessi marchi, cosa che aiuta a definire attivamente la “supremazia” di alcuni nomi su altri.

migliori lavatrici Whirlpool

Whirlpool è sicuramente uno dei marchi più importanti nel settore dell’elettronica di consumo, soprattutto quando si parla di prodotti per il bagno, la cucina e la gestione della casa in generale.

Optare per un qualsiasi prodotto realizzato da Whirlpool, dunque, significa abbracciare un marchio dall’incredibile affidabilità, piuttosto che lanciarsi in una scoperta del tutto ignota con marchi e brand poco conosciuti. Se dunque vi steste ancora chiedendo “perché scegliere Whirlpool“, sappiate che una delle risposte più semplici che potreste ricevere è: “perché si tratta di un marchio affidabile”.

Soprattutto in questi ambienti, infatti, spesso la reputazione gioca un ruolo importantissimo nelle decisioni degli acquirenti, proprio perché si tratta di uno dei pochi contesti dove la reputazione coincide spesso con la validità – o meno – di un qualsiasi prodotto. Proprio per questo motivo, anche in fatto di lavatrici ad esempio, scegliere Whirlpool è una mossa intelligente, che punta all’ottenimento delle migliori performance attraverso i migliori prodotti.

 

Origini ed Evoluzione del Marchio

Per capire ancora meglio quella che è l’effettiva affidabilità del brand proposta da Whirlpool, può essere utile scavare a fondo nelle radici del gruppo, andando ad esaminare le origini e l’evoluzione del marchio.

Whirlpool è un marchio che può contare su oltre 110 anni di storia: venne fondata nel 1911, nel Michigan, da tre fratelli, ossia Louis, Frederick ed Emory Upton. Inizialmente, l’idea si manifestò con il nome di Upton Machine Company, la quale produceva inizialmente lavatrici dotate di motore elettrico. Con il passare dei primissimi tempi, si arrivò alla fusione con l’azienda “Nineteen Hundred Washer Co”, da cui scaturì inizialmente la Nineteen Hundred Corporation.

Nel 1948 venne dunque lanciata la prima lavatrice automatica: questa data storica segna anche l’apparizione, per la prima volta, del marchio Whirlpool.

Nel corso degli anni, Whirlpool ha dunque continuato a crescere, espandendo la propria gamma di elettrodomestici per la casa e acquisendo diverse marche famose come Maytag, KitchenAid e Jenn-Air.

La costante crescita ed espansione anche verso i paesi esteri ha permesso a questo brand di internazionalizzarsi, in quanto ha proceduto costantemente nell’assorbimento di brand, marchi ed aziende in grado di lavorare in maniera ottima su elettrodomestici come frigoriferi, fornelli per cucine e così via.

 

Recensione Lavatrici Whirlpool

Ora che abbiamo un’idea più chiara di Whirlpool e del suo valore all’interno del mercato di riferimento per quanto riguarda gli elettrodomestici di consumo, possiamo cominciare a parlare direttamente dei prodotti realizzati da questo brand, analizzando in generale le lavatrici Whirlpool, recensioni e dettagli che vanno a caratterizzare tutti i modelli appartenenti a questa catena di produzione.

Recensione Lavatrici Whirlpool

Quando si parla di prodotti come le lavatrici, nella fattispecie, Whirlpool è uno di quei nomi che viene fuori quasi immediatamente. Per molti, si tratta infatti del colosso assoluto di questo settore, uno dei veri e propri leader indiscussi della produzione di lavatrici ad alta richiesta.

Sarà davvero così?

Per sciogliere i nodi della matassa, abbiamo deciso di valutare e recensire le lavatrici Whirlpool, in linea generale, prendendo sotto esame 5 elementi fondamentali che regolano l’intero impianto di utilizzo.

Parliamo, prima di tutto, di prodotti che si inseriscono perfettamente all’interno di quella che viene definita “fascia media di mercato“, grazie a prezzi concorrenziali che risultano particolarmente attraenti per gli acquirenti. Nonostante i prezzi possano apparire come bassi, rispetto ad altri marchi, in realtà le lavatrici Whirlpool sanno essere particolarmente interessanti sotto diversi punti di vista, offrendo ottime potenzialità sul lungo termine.

Iniziamo subito.

 

Efficienza Energetica

Cominciamo questa recensione partendo dall’esame di un aspetto cruciale quando si parla di elettrodomestici, ossia l’efficienza energetica.

Come molti sapranno, l’efficienza energetica è il rapporto di utilizzo che un qualsiasi elettrodomestico conduce con l’energia, definendo dunque consumi, impatto ambientale e spese operative. Le lavatrici Whirlpool sono state realizzate in un’ottica molto focalizzata su questo dettaglio, tanto da riuscire ad offrire prodotti incredibilmente efficienti e funzionali sotto questo aspetto.

In parole semplici, infatti, la maggior parte delle lavatrici Whirlpool offre all’utente una classe B, ossia una delle migliori in assoluto presenti sul mercato.

Questa classificazione permette di generare un risparmio importante, e soprattutto di ridurre notevolmente i consumi, come abbiamo potuto vedere già all’interno delle schede nella nostra classifica.

L’efficienza energetica è dunque uno dei punti positivi delle lavatrici Whirlpool, sicuramente promosso rispetto a quanto proposto dalla concorrenza.

 

Programmi di Lavaggio

Parlando delle lavatrici Whirlpool, non è possibile trascurare l’aspetto legato ai programmi di lavaggio.

Programmi di Lavaggio

I programmi sono infatti le opportunità di trattamento e gestione che ogni singolo modello propone agli acquirenti. Grazie ai programmi, è dunque possibile lavare delicati, seta, cotone, jeans e tanto altro ancora, in base a quelle che sono le esigenze e le proposte della macchina.

Da questo punto di vista, il valore di Whirlpool è estremamente variabile.

In commercio è infatti possibile trovare modelli con tantissimi programmi funzionali e di gestione (vedi la W8W946WRIT), così come è anche possibile trovare modelli con un numero essenziale di programmi, i quali si limitano unicamente a proporre la gestione del lavaggio per i tessuti più comuni e facilmente rintracciabili negli armadi delle persone.

Di conseguenza, questo aspetto non è forse il punto chiave dell’esperienza con le lavatrici Whirlpool: la dotazione di base è comunque sempre assicurata, fornendo quindi una buona mano di partenza per tutte le tipologie di utenti. Spendendo un po’ di più, ovviamente, si riesce ad ottenere qualcosa in aggiunta, soprattutto parlando di programmi ed innovazioni tecnologiche di valore.

 

Opzioni di Connettività Smart

Parlando di opzioni di connettività smart, invece, il discorso si fa lievemente più particolare.

Tralasciando i modelli super costosi, che riescono ad includere nei propri pacchetti anche delle opzioni per quanto riguarda la connettività e le modalità smart, la maggior parte dei modelli Whirlpool non offre questo genere di tecnologia. Come abbiamo potuto constatare nella nostra classifica, infatti, il punto cardine di questi prodotti non è di certo l’intelligenza artificiale, ma piuttosto l’operatività del prodotto e le funzioni interne, che possono anche essere tecnologiche.

Le modalità di connettività, intese come controllo da remoto, associazione via app e smarthome control, esclusi pochissimi casi, non sono dunque molto frequenti, ed anzi spesso non se ne parla nemmeno.

Di conseguenza, questo rappresenta sicuramente uno dei punti deboli dell’offerta di questo brand, anche se non necessariamente di un difetto drastico o molto grave.

 

Garanzia e Assistenza

Un altro aspetto chiave da non dimenticare è quello di assistenza e garanzia del prodotto.

Garanzia e Assistenza

Come tutti i grandi acquisti che si rispettino, infatti, anche i prodotti di Whirlpool sono coperti da una basilare garanzia sull’acquisto, che permette ai compratori di “salvaguardare” il proprio denaro speso attraverso una copertura da danni accidentali ed altro ancora.

In linea generale, Whirlpool assicura tutti i propri prodotti per un periodo iniziale di 24 mesi (2 anni), i quali sono estensibili dall’utente attraverso l’acquisto di una copertura aggiuntiva, chiaramente a pagamento. Durante il periodo di garanzia, dunque, l’azienda interviene in caso di problemi, provvedendo ad aggiustamenti vari o sostituzioni complete, qualora i requisiti siano in linea.

In ogni caso, l’azienda mette a disposizione degli utenti anche un’assistenza sempre attiva e pronta a rispondere, la cui prontezza è sicuramente migliore di tantissimi altri brand che invece peccano sotto questo aspetto.

Garanzia ed assistenza sono perciò elementi sicuramente promossi di Whirlpool, in quanto gestiti estremamente bene.

 

Opinioni dei clienti

Al di là di quello che è dunque il nostro parere, qual è l’opinione dei clienti in merito alla propria esperienza con Whirlpool?

Analizzando un po’ le varie recensioni che abbiamo trovato sui vari portali dedicati, sembra che Whirlpool sia un brand alquanto apprezzato ed amato dalle persone, seppur con qualche riserva. In molti elogiano il rapporto qualità/prezzo, mentre in tanti si ritengono soddisfatti dell’efficienza energetica dei vari modelli, sempre di buon livello e sicuramente più facili da gestire sul lungo termine.

Ovviamente non mancano le critiche, che sono rivolte essenzialmente alla mancanza di idee smart e ai materiali di costruzione, che nei modelli più economici si presentano come cheap e poco prestanti nei confronti di controllo e resistenza sul lungo termine.

In linea generale, comunque, la media risultante dei voti è sicuramente positiva.

 

Come Scegliere il Modello più Adatto di Lavatrice Whirlpool

Siamo dunque giunti alla parte finale di questa guida all’acquisto/recensione.

Come Scegliere il Modello più Adatto di Lavatrice Whirlpool

Oggi abbiamo scoperto infatti l’incredibile mondo delle lavatrici Whirlpool: abbiamo scoperto quali sono i punti forti di questo brand, e quali sono invece i punti in cui sarebbe meglio lavorare ancora un po’. Nonostante a questo punto della guida potreste avere già un’idea piuttosto chiara di come muovervi all’interno di questo mercato, potrebbero comunque esistere ancora dei dubbi in merito alla scelta che dovreste compiere, dovuti principalmente alle sottili differenze che passano tra un modello e l’altro.

Questa parte della guida si focalizza quindi sul comprendere come scegliere il modello più adatto di lavatrice Whirlpool, in maniera tale che sia valutato e ponderato sulla base di quelle che sono le proprie esigenze ed i propri bisogni personali.

Abbiamo quindi raccolto la nostra esperienza per indicarvi un percorso semplice e completo, diviso in 3 step essenziali, i quali possono essere un concreto aiuto per capire ed approfondire meglio quello che è il modo giusto di scegliere un prodotto per la propria abitazione.

 

Dimensioni e la Capacità

Il primo fattore decisionale che dev’essere ponderato attentamente prima di compiere un qualsiasi genere di acquisto è quello relativo a dimensioni e capacità del prodotto.

Le dimensioni sono infatti uno degli elementi cruciali del rapporto con una lavatrice di questo genere, in quanto definiscono direttamente l’ingombro che un preciso elemento andrà ad imporre in un determinato ambiente. Nel caso delle lavatrici Whirlpool, dunque, conoscere bene le dimensioni del proprio spazio è fondamentale prima ancora di cominciare a valutare i vari modelli.

Conoscere la propria disponibilità permette infatti di identificare meglio e direttamente quelli che sono i modelli migliori, con valori di dimensioni quanto più vicini possibili all’effettiva disponibilità.

A questo fattore si somma poi la considerazione della capacità, ossia della quantità di capi d’abbigliamento e vestiti che una lavatrice è in grado di contenere durante un lavaggio. La capacità viene spesso indicata attraverso i kg, definendo quindi la dimensione ed il peso generale del carico massimo che una lavatrice è in grado di contenere.

Le lavatrici Whirlpool permettono di ospitare, quasi sempre, almeno 8/9 kg di carico, anche se tale valore può cambiare da modello a modello.

 

Funzioni di lavaggio e smart

Durante l’esame di un modello qualsiasi, non dimenticate di valutare ovviamente la presenza di funzioni di lavaggio e opzioni smart.

Funzioni di lavaggio e smart

Le funzioni di lavaggio sono delle opzioni arricchenti che permettono di trattare i capi d’abbigliamento inseriti in lavatrice in maniere specifiche, attraverso l’adozione di tecnologie moderne che aggiungono tocchi in più alla gestione ed al lavaggio generale. Tra le funzioni più note, ad esempio, spicca la presenza del vapore igienico, spesso utilizzato per ultimare il lavaggio rimuovendo germi, batteri e virus che potrebbero depositarsi sui tessuti.

Altra funzione, anche molto personale di Whirlpool, è la tecnologia 6° senso, che permette di scansionare il bucato presente nel cestello e di elaborare una serie di impostazioni personalizzate che permettano di trattare i capi in maniera adeguata, sia in base alla tipologia di tessuti rilevati che in base a quantità e peso del carico.

Durante questa fase di esame, controllate anche l’eventuale presenza di opzioni smart. Queste, come abbiamo già accennato sopra, permettono di associare la lavatrici ad applicazioni o smartphone, offrendo opportunità intelligenti come la programmazione o la gestione da remoto.

 

Classe energetica

Infine, l’ultimo dettaglio da valutare prima di decidere se acquistare o meno un modello è connesso alla classe energetica.

Come abbiamo già visto precedentemente, la classe energetica permette di comprendere l’efficienza energetica della macchina, ossia il modo in cui l’energia viene utilizzata da uno strumento. Un prodotto con un’alta efficienza energetica genera un risparmio importante in bolletta, cosa che può notevolmente giovare agli utenti soprattutto sul lungo termine.

Contemporaneamente, una buona efficienza riduce l’impatto ambientale della macchina, offrendo nuove spire di ecologia.

La classe energetica è quindi la classificazione che viene attribuita ad ogni elettrodomestico entro i confini dell’Unione Europea. Un prodotto di classe A offre le migliori prestazioni energetiche in assoluto, mentre un prodotto di classe F offre quelle meno attraenti.

 

Consigli per l’installazione e la manutenzione

Concludiamo la nostra classifica delle migliori lavatrici Whirlpool con una serie di consigli utili su installazione e manutenzione. Questi sono infatti due aspetti cruciali delle macchine di questo genere, in quanto permettono di offrire una durata vitale della macchina più estesa e sicura, nonché controllata sotto diversi punti di vista.

Vediamo i consigli più importanti:

  • Durante l’installazione nella posizione scelta, assicurati che la lavatrice sia perfettamente livellata;
  • Quando esegui tutti i collegamenti (acqua, scarico, corrente elettrica), accertati che i tubi ed i cavi che utilizzi siano integri, e che tutte le installazioni siano completate correttamente prima di accendere la macchina;
  • Assicurati che ci sia spazio sufficiente intorno alla lavatrice per una corretta ventilazione;
  • Esegui un processo di pulizia regolare, trattando soprattutto il cestello e il cassetto del detersivo rimuovendo eventuali residui di sporco;
  • Il filtro della pompa della lavatrice va controllato periodicamente e pulito se necessario;
  • Se la lavatrice li offre, utilizza i programmi di manutenzione e controllo automatici.

faq
Domande Frequenti

Staff di Comprissimo

Comprissimo.it è la tua guida fidata per le scelte migliori. Siamo una piattaforma di comparazione dedicata a semplificare le tue decisioni, offrendoti classifiche e recensioni di prodotti e servizi di alta qualità. Il nostro team di esperti lavora instancabilmente per garantirti risparmi di tempo, denaro e problemi, in modo che tu possa fare scelte informate con fiducia.