Torna indietro

Bava delle lumache fa bene alla pelle? Ecco le proprietà

Bava delle lumache fa bene alla pelle? Ecco le proprietà
Indice dell'articolo

La bava delle lumache viene utilizzata attraverso creme, sieri o altro per apportare diversi benefici alla pelle del viso, del corpo e ai capelli.

Tra i benefici che è possibile ottenere per la pelle grazie a prodotti cosmetici a base di bava di lumaca troviamo:

  • Idratazione grazie a sostanze idratanti come acido ialuronico e glicoproteine, che possono contribuire ad idratare la pelle;
  • Rigenerazione grazie all’allantoina, una sostanza nota per le sue proprietà rigenerative;
  • Nutrizione grazie a vitamine, enzimi e proteine che possono fornire nutrienti alla pelle;
  • Antiossidanti che potrebbero aiutare a combattere i radicali liberi e contribuire a proteggere la pelle dai danni causati dall’invecchiamento;
  • Controllo dell’infiammazione grazie a sostanze che aiutano a controllare l’infiammazione e a lenire la pelle irritata;
  • Antimacchia grazie alla luminosità e all’effetto schiarente che questa dona alla pelle.

La bava delle lumache però non è utile per le sue proprietà solo alla pelle, ma i suoi effetti benefici portano benessere anche ai capelli. È infatti possibile trovare in commercio anche prodotti per capelli a base di questo ingrediente naturale grazie alle sue proprietà come:

  • Controllo del cuoio capelluto: La bava di lumaca può contribuire a mantenere il cuoio capelluto in buona salute, riducendo secchezza e irritazioni;
  • Controllo del crespo: la bava di lumaca può aiutare a controllare il crespo, rendendo i capelli più gestibili.

Visto le proprietà date dagli ingredienti che la bava di lumaca contiene quindi, questo ingrediente naturale può essere utile per diversi scopi al fine di migliorare l’aspetto e la salute di pelle e capelli ed è possibile trovare quindi in commercio diversi prodotti sia per la pelle del viso o del corpo così come per i capelli in grado di portare diversi benefici.

In questo articolo, abbiamo quindi voluto raccogliere maggiori informazioni su questo portentoso ingrediente naturale, riassumendo le caratteristiche, gli usi che è possibile farne e gli ingredienti da cui si compone e di conseguenza le proprietà che questi apportano.

 

Cosa fa la bava di lumaca alla pelle?

La bava di lumaca è composta da sostanze attive utili per la salute della pelle, come:

Cosa fa la bava di lumaca alla pelle?

  • l’Allantoina, che ha un’azione idratante, lenitiva e revitalizzante sulla pelle;
  • l’Acido Glicolico che promuove una esfoliazione delicata degli strati superficiali della pelle e un incremento della produzione di collagene ed elastina;
  • Elastina, proteina che rende elastica la pelle;
  • Collagene che agisce come idratante ed ammorbidente;
  • Vitamine, minerali e acido lattico che garantiscono un’azione antiossidante e lenitiva in grado di attenuare irritazioni ed arrossamenti.

In generale quindi la bava di lumaca si caratterizza perché svolge tre ruoli principali:

  • idrata e protegge il corpo;
  • lubrifica consentendo il movimento su varie superfici;
  • aderisce grazie a una componente proteica, facilitando l’aderenza su superfici irregolari e verticali.

In sostanza quindi la bava di lumaca ha notevoli proprietà rigenerative per la pelle umana e una notevole attività antiossidante che rende questa sostanza un’ottima soluzione da applicare sulla pelle del viso per contrastare le rughe e i segni del tempo come la perdita di elasticità tipica nelle pelli più mature.

 

Quali sono i benefici della bava di lumaca? Per cosa fa bene?

La bava delle lumache è tra i cosmetici naturali quello più noto, apprezzato e potente nei benefici che offre alla pelle e grazie alle proprietà che ha risulta essere un’ottima soluzione come antirughe per il viso.

Quali sono i benefici della bava di lumaca? Per cosa fa bene?

Tra i benefici che un uso costante di prodotti cosmetici che possono essere sieri o creme a base di bava di lumaca possono apportare troviamo:

Le creme alla bava delle lumache presentano diversi benefici per la pelle:

  • Miglioramento dell’aspetto delle rughe, ma anche di smagliature e cicatrici grazie al potere elasticizzante proprio di questa sostanza;
  • Contrasto dell’acne grazie all’acido glicolico contenuto nella formulazione che ha potere esfoliante e rigenerante;
  • Protezione della pelle dall’azione dei radicali liberi grazie alle proprietà antiossidanti;
  • Grande idratazione della pelle.

Grazie a queste proprietà e benefici che la bava di lumaca è in grado di apportare alle pelle, è possibile sfruttare questo cosmetico naturale come soluzione sia per viso che per corpo per diversi usi.

 

Come si usa la bava di lumaca?

La bava delle lumache può essere utilizzata su viso e corpo per diversi scopi e attraverso diversi formati in cui è possibile trovarla nei diversi cosmetici realizzati con questa sostanza.

Utilizzata come attivo in una crema, è in grado di rendere i tessuti più elastici e tonici, offrendo quindi un effetto benefico sui segni del tempo come le rughe.

La bava delle lumache si può inoltre trovare poi anche nei sieri per il viso per chi preferisce applicare cosmetici in siero anziché in crema per preferenze personali.

Inoltre, la bava di lumaca può anche essere usata per fare un peeling delicato dello strato superficiale della pelle grazie alla presenza di acido glicolico tra le sostanza naturali di cui è composta.

A prescindere dagli usi per cui viene applicato un prodotto cosmetico che sia in crema o siero composto da bava di lumaca per una corretta applicazione è possibile semplicemente spalmare il prodotto sulla pelle pulita la mattina o la sera o entrambe le volte al giorno, in modo da dare un maggior tempo di azione al prodotto e ottenere il massimo dei benefici possibili che la bava di lumaca è in grado di apportare sulla pelle di corpo e viso.

 

Cosa si cura con la bava delle lumache?

La bava delle lumache grazie alle sue proprietà è in grado di agire in diversi modi a beneficio della pelle. Tra queste troviamo:

Cosa si cura con la bava delle lumache?

  • Azione nutritiva grazie a elastina e fibre di collagene;
  • Azione idratante permessa dalla presenza delle proteine grazia cui questa sostanza opera per aiutare l’ossigenazione dei tessuti e l’idratazione;
  • Azione antiossidante in grado di ridurre le infiammazioni e contrastare l’azione dei radicali liberi grazie alla presenza nella bava di lumaca di vitamina C e di vitamina E;
  • Azione rigenerante grazie all’allantoina, che va ad agire per cancellare i segni derivanti da cicatrici, le macchie cutanee e le bruciature e a rallentare il processo d’ invecchiamento della pelle;
  • Azione esfoliante possibile grazie alla presenza di acido glicolico attraverso cui fare un peeling delicato dello strato superficiale della pelle;
  • Azione purificatrice grazie alla presenza di peptidi e dell’acido glicolico che sono in grado di prevenire, o allontanare se già presenti, l’accumularsi di impurità.

In generale quindi, possiamo dire che grazie alle proprietà fin qui citate e all’azione che grazie ai suoi componenti, la bava di lumaca è in grado di svolgere, questo ingrediente di origine naturale è in grado di curare le cicatrici e i segni di bruciatura lavorando sull’elasticità della pelle, ma anche i segni del tempo come le rughe grazie a un apporto di idratazione ed elasticità nella pelle.

 

Quanto costa la bava di lumaca pura e dove comprarla?

Il costo di questo ingrediente di origine naturale non è fisso, i prezzi della bava di lumaca pura variano infatti a seconda del produttore, della marca e della quantità di prodotto che si acquista. In generale possiamo dire che i prezzi possono oscillare tra qualche decina a diverse centinaia di euro per grammi o flaconi, a seconda della purezza e della provenienza del prodotto.

È possibile trovare la bava di lumaca in vendita su diversi siti online specializzati in prodotti di bellezza e skincare. Prima però di scegliere quale acquistare tra i diversi siti in cui è possibile trovarla, suggeriamo di valutare alcuni fattori chiave come:

  • la reputazione del venditore;
  • le recensioni.

 

Quanto costa la bava di lumaca in farmacia?

Come detto in precedenza, il prezzo della bava di lumaca non è fisso, poiché i prodotti a base di bava di lumaca possono avere costi diversi e variabili in base ad alcuni fattori come il produttore, la marca e la quantità di prodotto che si acquista.

Quanto costa la bava di lumaca in farmacia?

In generale i prodotti a base di bava di lumaca che è possibile reperire online oscillano fra costi che variano dai 10 euro circa al centinaio.

Alcuni esempi di prodotti cosmetici realizzati con bava di lumaca con le diverse fasce di prezzo sono:

 

Bava delle lumache: controindicazioni

La bava di lumaca è un ingrediente naturale che non presenta particolari controindicazioni. Tuttavia in generale gli aspetti a cui è possibile prestare attenzione sono quelli in generale legati a:

  • Allergie: Alcune persone potrebbero essere allergiche alla bava di lumaca;
  • Contaminazioni: La raccolta della bava di lumaca potrebbe non essere completamente sterile, e ci potrebbe essere il rischio di contaminazione da batteri o altri patogeni.

Per eliminare eventuali possibili, seppur rare, controindicazioni è possibile applicare inizialmente il prodotto su una zona piccola della pelle per verificare eventuali effetti che la sostanza potrebbe provocare sulla pelle a chi risulta essere più sensibile.

 

Bava delle lumache per i capelli: a cosa serve?

La bava di lumaca oltre ai benefici che è in grado di apportare lla pelle di viso e corpo che abbiamo visto fin qui, ha proprietà benefiche anche per i capelli ed è infatti possibile trovarla anche in prodotti per la cura dei capelli .

Bava delle lumache per i capelli: a cosa serve?

Alcuni degli scopi per cui è possibile usare la bava di lumaca sui capelli sono:

  • Idratazione: grazie alle sostanze idratanti come acido ialuronico e glicoproteine, che possono contribuire a mantenere i capelli idratati e morbidi;
  • Nutrizione: per rendere i capelli più forti e sani grazie al contenuto di vitamine, enzimi e proteine;
  • Riparazione dei danni: grazie a componenti come l’allantoina, la bava di lumaca può aiutare nella riparazione dei capelli danneggiati;
  • Controllo del cuoio capelluto: riducendo secchezza e irritazioni.
  • Controllo del crespo: aiutando a rendere i capelli più gestibili.
  • Lucentezza: l’uso di prodotti contenenti bava di lumaca potrebbe contribuire a conferire ai capelli una maggiore lucentezza.

 

Migliore crema alla bava di lumaca del momento

Ci sono diverse creme realizzate con la bava di lumaca che rappresentano un’ottima scelta come prodotti cosmetici per contrastare l’invecchiamento della pelle e migliorare l’aspetto in termini di idratazione ed elasticità che è possibile usare quindi non solo come prodotti antiage ma anche per il miglioramento della pelle in caso di macchie, bruciatura o colorito spento.

Migliore crema alla bava di lumaca del momento

Alcuni dei prodotti cosmetici per la pelle a base di bava di lumaca che possono essere classificati tra i migliori prodotti con la bava delle lumache sono ad esempio quelli realizzati da marchi quali:

  • Mizon: Conosciuto per la sua crema snail repair, Mizon è un marchio sudcoreano che ha guadagnato popolarità per i suoi prodotti a base di bava di lumaca.
  • Cosrx: Un altro marchio sudcoreano, Cosrx, ha una crema alla bava di lumaca chiamata “Advanced Snail 92 All in One Cream“, che ha ricevuto apprezzamenti per l’idratazione e il supporto alla rigenerazione della pelle.
  • Benton: Benton Snail Bee High Content Steam Cream è una crema che ha ottenuto buone recensioni per i suoi potenziali benefici sulla pelle.

 

La bava delle lumache può essere velenosa?

La bava delle lumache comuni, come quelle utilizzate in prodotti per la cura della pelle, non è generalmente velenosa per gli esseri umani.

Quando la bava delle lumache viene utilizzata in cosmetici e prodotti per la cura della pelle, la bava di lumaca viene spesso purificata e trattata per rimuovere eventuali impurità e sostanze irritanti e quindi le versioni commerciali di prodotti contenenti bava di lumaca sono generalmente sicure per l’uso esterno sulla pelle.

In ogni caso per stare sempre tranquilli ed evitare possibili controindicazioni seppur lievi è sempre consigliabile utilizzare nuovi prodotti sulla pelle, specialmente se si ha una pelle sensibile o si è inclini a reazioni allergiche solo su una porzione piccola di pelle, così da verificare subito e circoscrivere eventuali reazioni.

 

Bava delle lumache fai da te: è possibile?

La raccolta e la preparazione della bava di lumaca fai da te possono essere complesse e non sono sicuramente consigliate per diverse ragioni come:

Bava delle lumache fai da te: è possibile?

  • Igiene e sicurezza: La bava di lumaca deve essere raccolta in modo sterile per evitare contaminazioni batteriche o fungine.
  • Identificazione della specie: Diverse specie di lumache producono bava, ma alcune potrebbero secretare sostanze irritanti o tossiche. Senza una conoscenza approfondita delle specie e dei loro comportamenti, raccogliere la bava da soli potrebbe comportare rischi.
  • Trattamento e purificazione: La bava di lumaca deve essere trattata e purificata prima di essere utilizzata in prodotti cosmetici. Questo processo richiede competenze specifiche e strumenti appropriati per garantire la sicurezza e l’efficacia del prodotto.

Se si decide di usare questa sostanza per i benefici che garantisce è bene acquistare prodotti cosmetici specifici che la contengono in grandi percentuali ed essere così certi di non andare incontro a nessun effetto negativo.

 

Bava delle lumache: le opinioni degli esperti

La bava di lumaca in prodotti per la cura della pelle è ormai un ingrediente molto utilizzato, infatti tra le miglior crema antirughe è spesso presente.

Tale ingrediente è inoltre stato oggetto di discussioni e opinioni diverse tra gli esperti. Alcuni sostengono che la bava di lumaca contiene componenti benefiche come acido ialuronico, glicoproteine e allantoina, che possono contribuire all’idratazione e alla rigenerazione della pelle.

Gli esperti sottolineano inoltre che la qualità e l’efficacia della bava di lumaca possono variare notevolmente in base alla specie di lumaca, alle condizioni di raccolta e ai processi di produzione.

Alcuni dermatologi possono però consigliare la cautela nell’uso di prodotti contenenti bava di lumaca, specialmente se ci sono allergie note o sensibilità cutanee. Prima di incorporare tali prodotti nella tua routine di cura della pelle, è quindi sempre consigliabile consultare un dermatologo per ottenere consigli personalizzati sulla base del tuo tipo di pelle e delle tue esigenze specifiche.

faq
Domande Frequenti

Staff di Comprissimo

Comprissimo.it è la tua guida fidata per le scelte migliori. Siamo una piattaforma di comparazione dedicata a semplificare le tue decisioni, offrendoti classifiche e recensioni di prodotti e servizi di alta qualità. Il nostro team di esperti lavora instancabilmente per garantirti risparmi di tempo, denaro e problemi, in modo che tu possa fare scelte informate con fiducia.